Immobili
Veicoli

EURO 2020Tra voglia di riscatto e sopravvivenza: fari sulla grande rivincita

23.06.21 - 07:00
Questa sera alle 21 si gioca l'attesissima sfida Portogallo-Francia.
keystone-sda.ch (Matthias Hangst / POOL)
Tra voglia di riscatto e sopravvivenza: fari sulla grande rivincita
Questa sera alle 21 si gioca l'attesissima sfida Portogallo-Francia.
Non sarà una finale come nel 2016, ma anche questa volta la posta in palio è importantissima.

Articolo redatto da Matteo Casari

BUDAPEST - Il gruppo di ferro dell’Europeo non ha deluso le aspettative, offrendo partite spettacolari e colpi di scena. La ciliegina sulla torta sarà offerta con lo scontro tra Portogallo e Francia, la rivincita della finale dell’ultima edizione, che avrà un’importanza cruciale per entrambe. Il Portogallo dopo una convincente vittoria nella prima partita, è stato travolto dalla Germania 4-2 nell’ultimo match, il che ha messo CR7 e compagni in una posizione di classifica complicatissima. Con una vittoria, i lusitani si qualificherebbero alla prossima fase, ma in caso contrario dovranno sperare nel ripescaggio, che sarebbe virtualmente impossibile in caso di sconfitta.

«La Germania è una delle migliori squadre al mondo, ma chi viene qui pensando di poter vincere? La verità è che io ci credevo e anche noi siamo partiti bene. Adesso è il momento di schiarirsi le idee e preparare la partita contro la Francia». Queste le parole dell’allenatore Fernando Santos per invitare i suoi a concentrarsi sull’ultimo match. Anche la Francia è in cerca di riscatto, dopo aver fallito la qualificazione anticipata con un deludente pareggio contro l’Ungheria, come sottolineano le parole del ct Deschamps: «Potevamo giocare con più decisione. Abbiamo avuto delle belle occasioni, avremmo dovuto e potuto segnare e poi avevamo tanto tempo per farlo». Ai Bleus tutto sommato basterebbe un pari per essere certi del passaggio del turno.

Prima della finale vinta ai supplementari nel 2016, la Francia risultava una maledizione per il Portogallo. I francesi, infatti, non perdevano contro i rivali da oltre 40 anni e avevano vinto tutti gli scontri in tornei internazionali. Eppure, proprio nella partita più importante, i lusitani hanno saputo prevalere. Anche se questa volta non sarà la finale, per l’importanza della classifica e per la rivincita di Euro 2016, sarà come se lo fosse.

Partecipa al concorso Euro-Game

Più di 200.000 premi istantanei per un valore totale di oltre 600.000 franchi possono essere vinti all'Euro-Game di Denner e Tio / 20 minuti. Il premio principale è un anno di acquisti gratuiti da Denner.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT