Cerca e trova immobili

SUPER LEAGUE«Schällibaum persona speciale, ma penso di sapere come metterlo in difficoltà»

11.08.23 - 15:07
Domenica pomeriggio il Lugano del Crus accoglie l'Yverdon: «La squadra ha reagito bene dopo Zurigo»
Ti-press (Alessandro Crinari)
«Schällibaum persona speciale, ma penso di sapere come metterlo in difficoltà»
Domenica pomeriggio il Lugano del Crus accoglie l'Yverdon: «La squadra ha reagito bene dopo Zurigo»
«Celar? So benissimo che è un giocatore che ha alcuni pensieri che vanno al di fuori del Lugano».
Calcio - Super League13.08.2023

LIVE

Lugano
6 - 1
Yverdon-sport Fc
CALCIO: Risultati e classifiche

LUGANO - Quarto impegno stagionale, il secondo in casa. A una settimana dal brutto scivolone di Zurigo, il Lugano è pronto per tornare in campo domenica contro l'Yverdon. Indisponibili Aliseda, Mahou, Durrer, Mai e Osigwe. 

Come si avvicinano i bianconeri a questo impegno? «Ho avuto la sensazione che i miei giocatori abbiano capito gli errori commessi a Zurigo - le parole di Mister Croci-Torti nella consueta conferenza stampa pre-partita - Da martedì ho visto una squadra che ha reagito bene, in allenamento non ho dovuto essere più cattivo poiché come detto i giocatori si sono allenati con una buona intensità. La cosa che non mi ha fatto piacere a Zurigo è come abbiamo reagito al primo errore: al posto di continuare a lavorare abbiamo mollato. Questo mi ha deluso». 

È lecito attendersi dei cambiamenti di formazione contro l'Yverdon, magari con l'inserimento di qualche acquisto fatto in estate? «Nelle prime partite mi sono affidato allo zoccolo duro della passata stagione. Eccetto Grgic, gli altri nuovi arrivati sono perlopiù giovani che avevano bisogno di un periodo di ambientamento.  Sicuramente, in vista di domenica, non stravolgerò la squadra ma pian piano inseriremo anche gli acquisti estivi».

Yverdon avversario ostico, anche alla luce dell'ottimo inizio di stagione. «Domenica ci aspetta una sfida non facile, contro un avversario che verrà qui a chiudere tutti gli spazi. So cosa riesce a trasmettere Schällibaum alle sue squadre, per me è una persona speciale che mi ha insegnato tanto. Ho un grande rapporto con lui e sarà un piacere affrontarlo. Penso di sapere come metterlo in difficoltà, ma anche lui saprà come mettere in difficoltà noi...».

A Zurigo Celar è parso piuttosto nervoso... «Non ho discusso con lui dopo la partita. So benissimo che è un giocatore che ha alcuni pensieri che vanno al di fuori del Lugano, ma è normale sia così a mercato aperto. Se dovesse rimanere non sarebbe contento? No, non me l'ha mai fatto capire».  

Nel frattempo il Lugano ha annunciato che disputerà entrambi gli incontri dei playoff di Europa League contro la Royale Union Saint-Gilloise alle 20.30 (incontro di andata giovedì 24 agosto 2023 a Bruxelles, ritorno giovedì 31 allo Stade de Genève). 

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
CLASSIFICA
PLPuntiWDLGFGAGDFORM
1Young Boys32621886653134LDWDW
2Lugano335918510614417WWDWW
3Servette33571698533815LLLLW
4Winterthur32491310954540DWDDW
5Zurigo324812128443410DDDWL
6S.Gallo32471381152448DDDDW
7Lucerna3243127134045-5DDWDL
8Losanna33401010134348-5WDDWL
9Yverdon-sport Fc3340117154364-21DLWLW
10Basilea3239116154050-10DDLWW
11Grasshopper333086193545-10LLLLL
12FC Stade Ls Ouchy332358203366-33LWLLL
Ultimo aggiornamento: 21.04.2024 07:44
COMMENTI
 

Reclamino 8 mesi fa su tio
Schwarzer Peter

cle72 8 mesi fa su tio
Sinceramente a Celar serve un attimo per fare mente locale, quindi a mio avviso dovrebbe cominciare in panchina. Se sei a Lugano, la concentrazione massima deve essere per il Lugano. L'ultima partita da parte sua pessima dal primo minuto. Atteggiamento sbagliato, scontroso e polemico con i compagni. In questo momento non merita il posta da titolare. Vuoi andare via, magari in Bundesliga, visto i tuoi procuratori tedeschi? bene ottimo allora darsi da fare, se vuoi farti vedere e apprezzare.
NOTIZIE PIÙ LETTE