TORINOPlusvalenze “nere”, la Juve piange

20.01.23 - 21:31
Pena afflittiva: alla Juve è stata tolta la possibilità di rincorrere la qualificazione alle coppe
Imago
Plusvalenze “nere”, la Juve piange
Pena afflittiva: alla Juve è stata tolta la possibilità di rincorrere la qualificazione alle coppe
Paratici, Agnelli, Arrivabene, Cherubini e Nedved: squalifiche pesanti per i dirigenti.
CALCIO: Risultati e classifiche

TORINO - La richiesta della Procura federale guidata da Giuseppe Chinè è stata accolta: la Corte Federale di Appello della FIGC ha revocato l’assoluzione ottenuta la scorsa primavera dalla Juventus in merito al processo riguardante le plusvalenze. Di più, ha punito il club bianconero con una penalizzazione durissima. Non i 9 punti in meno in classifica richiesti dall’accusa; ben 15 punti. Da togliere immediatamente.

Stangate anche per i dirigenti colpevoli delle malefatte. Tra i più noti: 30 mesi sono stati inflitti a Paratici, 24 mesi ad Agnelli e ad Arrivabene, 16  mesi a Cherubini e 8 mesi a Nedved. 

La motivazione della sentenza è stata: "Le plusvalenze fittizie nei bilanci al 30.6.19, 30.7.20 e la trimestrale 2021 hanno permesso alla Juve di ridurre le perdite senza così dover ricapitalizzare. Così di fare il mercato, con effetti vantaggiosi sul piano delle competizioni sportive a cui ha partecipato in quelle stagioni".

I torinesi puntavano all’inammissibilità del ricorso in quanto, come dichiarato, “non ci sono elementi nuovi e rilevanti e quindi mancano i presupposti dell’impugnazione”. È stato invece ritenuto che i nuovi indizi emersi dagli atti acquisiti dall’accusa nell’ambito dell’inchiesta “Prisma” fossero meritevoli di considerazione.

In principio la società si era salvata solo per una "scelta" del Tribunale federale. I conti fatti dall’accusa riguardo al valore dei giocatori erano stati considerati solo un metodo di valutazione, ma non “il” metodo di valutazione. Inoltre era stato determinato che non ci fosse ragionevole certezza “data da indizi gravi, concordanti e plurimi” dell’operato illegale della dirigenza sabauda. L'impianto difensivo è invece stato sbriciolato.

Pronunciatasi la giustizia sportiva - c’è comunque la possibilità di inoltrare ricorso al Collegio di garanzia del Coni - il club piemontese deve ora fare i conti con quella ordinaria. Il 27 marzo prossimo, per rispondere delle accuse mosse a riguardo delle plusvalenze, davanti al Gup di Torino Marco Picco dovranno infatti comparire dodici indagati (tutti i membri dell’ex CdA) e la Juventus stessa come persona giuridica. Questi dovranno rispondere di quindici capi d’accusa per i presunti reati commessi tra il 2019 e il 2022. 

COMMENTI
 
Geremia 6 gior fa su tio
DNA juve. Non so se c’è un’altra squadra al mondo con un curriculum penale così ricco.
fracassi 6 gior fa su tio
sta ngata? mah io vedo solo un essesimo aiuto ai mafiosi, che pena vedere âncora i loro sudditi che corrono per questa società mafiosa, io li arresterei tutti per sempre e privati dei loro beni.
MMMM 6 gior fa su tio
Recidivi. Non basta? Calciopoli e i vari Moggi e Boniperti già dimenticati ??
Aka05 6 gior fa su tio
Boniperti non fu mai indagato….
spike3.0 1 sett fa su tio
Giudici con la spazzatura al posto del cuore:) cit. Buffon
belaolga 1 sett fa su tio
menu Italiano servito. antipasto di frontalieri da 120km 1 piatto : mafia sevita con contorno di stato di 30 anni 2 piatto: Agnelli in salsa bianco nera 3 dolce: tortina " tant lè miga finida chi" con panna
Dave 1 sett fa su tio
PULISCITI LA BOCCA QUANDO PARLI DELL ITALIA RAZZISTA .TI PIACE FARE LE FERIE NEL BEL PAESE O FARE ACQUISTI O FARE GITE.O ALTRO..LA MAFIA È MONDIALE NON ITALIANA INFORMATI IGNORANTE. E I FRONTALIERI SONO SOLO UNA TUA FRUSTRAZIONE PERCHÉ NON RUBANO E NON FANNO NULLA DI MALE MA LAVORANO E FANNO SACRIFICI. CHE FORSE TU NON SAI NEANCHE COSA SONO
Aka05 1 sett fa su tio
Diciamo la verità, quando il buon Dio distribuiva neuroni, Lei ha evidentemente sbagliato fila…
Cula 1 sett fa su tio
Dave proprio sacrificio per venire a prendere il doppio se non il triplo di stipendio lo farei anch’io andare in Italia
fracassi 6 gior fa su tio
chimare sacrificio chi è pollo a perdere un sacco di tempo della vita solo andare a guadfagnare piu soldi non si chima sacrificio si chiama sudditanza, pollo.
Dave 5 gior fa su tio
pollo sarai tu e chi tu sta attorno CAVEDANO
Brissago 1 sett fa su tio
Che pagliacciate,tutti i grandi club Europei fanno plusvalenze con il benemerito accordo tra club e Quefa, dovrebbero radiare il calcio in poche parole,mica solo i gobbi,se guardo un po' bene tutte le grandi società fanno plusvalenze ecc ecc
dinci 1 sett fa su tio
Povero Boh!
Boh! 1 sett fa su tio
…calcio italiano specchio della società.it…
Meganoide 1 sett fa su tio
Questo commento purtroppo è lo specchio della tua intelligenza
Boh! 1 sett fa su tio
Può anche essere😊… Fatto sta che mediamente a tutti i livelli l’andazzo è che non appena c’è uno spiraglio per raggirare….
Cula 1 sett fa su tio
Fanno schifo da mandare nelle leghe minori così imparano non è la prima volta e non sará neanche l’ultima
Aka05 1 sett fa su tio
Gli ultimi anni di dominio, non sono stati presi bene ai piani alti..🤣🤣🤣
Aka05 1 sett fa su tio
Ahahahah siamo alle comiche…
UtenteTio 1 sett fa su tio
hahaha poverini......... chissà se potranno andare a sciare nelle vacanze di carnevale? Tanto mai nessuno di questi farà anche solo 30 secondi in galera!
NOTIZIE PIÙ LETTE