Immobili
Veicoli

QATAR 2022Antoni Piechniczek disintegra Messi

03.04.22 - 12:04
Il 79enne Antoni Piechniczek, ex selezionatore della Polonia, non teme la Pulce in vista di Qatar 2022.
keystone-sda.ch (Jose Jacome / POOL)
QATAR 2022
03.04.22 - 12:04
Antoni Piechniczek disintegra Messi
Il 79enne Antoni Piechniczek, ex selezionatore della Polonia, non teme la Pulce in vista di Qatar 2022.
Parole esagerate le sue?

VARSAVIA - Argentina, Arabia Saudita, Messico e Polonia. Un girone che non spaventa affatto Antoni Piechniczek, colui che nel lontano 1982 portò la Polonia sul terzo gradino del podio nel Mondiale andato in scena in Spagna e vinto dall'Italia. In vista della manifestazione in Qatar l'oggi 79enne è convinto che Lewandowski e compagni siano capitati in un gruppo tutto sommato abbordabile. «È difficile per me non essere contento, è un girone alla nostra portata».

Ed è addirittura con spavalderia che commenta l'incrocio con Lionel Messi: «Siamo onesti, Messi ora è un"nonnetto della foresta", non è più il calciatore di qualche anno fa - le sue parole alla testata polacca Natemat - Non è così chiaro in quali condizioni si presenterà al Mondiale e quali livelli potrà raggiungere. Potrebbe anche succedere che Scaloni decida di mandarlo in panchina visto il suo livello attuale. Potrebbe fare un po’ come Ibrahimovic nella Svezia, giocare gli ultimi venti minuti di una partita partendo dalla panchina».

La classe del giocatore però non si discute... «Certo, potrà succedere che Messi giochi un torneo incredibile, ma anche la mia di opzione non deve essere scartata, perché il calcio sa sempre riservare sorprese. E sicuramente, vedendo le sue prestazioni con la maglia del PSG, non è lo stesso Messi di sempre».

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT