Immobili
Veicoli

FCLSi interrompe al Wankdorf la serie positiva dei bianconeri

01.12.21 - 22:27
Gli uomini di Croci-Torti, avanti al 27' con Lovric, sono stati sconfitti 3-1 a Berna.
keystone-sda.ch (PETER KLAUNZER)
Si interrompe al Wankdorf la serie positiva dei bianconeri
Gli uomini di Croci-Torti, avanti al 27' con Lovric, sono stati sconfitti 3-1 a Berna.
Per i gialloneri, affamati di rivincita dopo la cocente eliminazione in Coppa, hanno trovato la via del gol Siebatcheu e Kanga (doppietta).
CALCIO: Risultati e classifiche

BERNA - Si è interrotta al Wankdorf di Berna la serie positiva del Lugano, che dopo 4 vittorie filate è incappato in una sconfitta nel recupero della quarta giornata di campionato. 3-1 il risultato finale in favore dell'YB di David Wagner, che in rimonta ha piegato la resistenza dei tenaci e generosi ticinesi, arrivati avanti di un gol all'intervallo.

La cronaca dell'incontro ci racconta di un YB subito pericolosissimo, con Guidotti che al 5' ha salvato i suoi con un intervento sulla linea di porta. Altro brivido al 12', quando Saipi è stato chiamato in causa da Siebatcheu, assistito da Elia.

Bravo nello sfruttare ogni minima occasione, il Lugano ha colpito con grande cinismo al 27', quando Lovric ha sfoderato una punizione capolavoro. Dai 20 metri lo sloveno ha scavalcato la barriera e lasciato di sasso Faivre (0-1). Al 40' Rieder ha provato col mancino a rispondere per le rime, ma la sua punizione si è stampata sulla traversa.

Nella ripresa i campioni svizzeri hanno continuato ad esercitare grande pressione dalle parti di Saipi, arrivando con merito e secondo logica a trovare il gol del pareggio. L'1-1 porta la firma di Siebatcheu, che dagli 11 metri al 63' ha trasformato con freddezza un rigore concesso per fallo di Sabbatini su Sierro (trattenuta su calcio d'angolo). A caccia della posta piena l'YB non si è accontentato e ha continuato a spingere, trovando il gol vittoria all'82' con Kanga, abile nel finalizzare una rapida manovra offensiva con un rasoterra vincente. All'87' sempre Kanga, con un delizioso pallonetto, ha beffato Saipi e fatto calare il sipario sul match infilando il definitivo 3-1.

In classifica i bianconeri restano nei piani altissimi con 26 punti, sinonimo di terzo posto alle spalle di Zurigo (31) e Basilea (29). L'YB, quarto, sale a quota 25.

YB - LUGANO 3-1 (0-1)

Reti: 27' Lovric 0-1; 63' rig. Siebatcheu 1-1; 82' Kanga 2-1; 87' Kanga 3-1.

LUGANO. Saipi, Lavanchy, Hajrizi, Ziegler, Daprelà, Guidotti (61' Facchinetti), Sabbatini, Custodio (81' Yuri), Lovric, Bottani (72' Amoura), Celar (81' Lungoyi).

COMMENTI
 
Evry 1 anno fa su tio
Finalmente asaciate lontano dal campo quel Ciabattini14 che ora si mette anche a fare falli da rigore. Grazie FORZA LUGANO
angie2020 1 anno fa su tio
peccato
NOTIZIE PIÙ LETTE