Imago
MERCATO
27.08.2021 - 16:060
Aggiornamento : 18:11

Fine della telenovela: Ronaldo torna nel "suo" United

Niente City, il portoghese torna nella squadra in cui aveva giocato tra il 2003 e il 2009.

MANCHESTER - Sembrava tutto fatto tra Cristiano Ronaldo e il Manchester City, ma il mercato è così. In poche ore tutto può cambiare e - anche le operazioni che sembrano destinate alla sua conclusione - possono improvvisamente subire una brusca frenata. Come in questo caso.  

Allo stato attuale, l'unica cosa certa è che il portoghese non resterà alla Juve e la conferma è giunta anche dall'allenatore Max Allegri: «Mi ha detto che non vuole restare e non è convocato per la sfida contro l'Empoli. Ha fatto la sua scelta, non sono deluso: la vita va avanti», le parole del tecnico della Vecchia Signora in conferenza stampa. 

Secondo quanto riporta la BBC, i Citizens avrebbero sì preso in considerazione la possibilità d'ingaggiare CR7, ma di averla infine scartata. Cristiano si legherà dunque all'altra squadra di Manchester, allo United del quale ha già vestito la sua maglia tra il 2003 e il 2009. I Red Devils hanno offerto 28 milioni alla Juve e la trattativa dovrebbe concludersi a breve. 

CALCIO: Risultati e classifiche

Imago
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-18 03:52:27 | 91.208.130.89