Immobili
Veicoli

MERCATOFine della telenovela: Ronaldo torna nel "suo" United

27.08.21 - 16:06
Niente City, il portoghese torna nella squadra in cui aveva giocato tra il 2003 e il 2009.
Imago
Fine della telenovela: Ronaldo torna nel "suo" United
Niente City, il portoghese torna nella squadra in cui aveva giocato tra il 2003 e il 2009.

MANCHESTER - Sembrava tutto fatto tra Cristiano Ronaldo e il Manchester City, ma il mercato è così. In poche ore tutto può cambiare e - anche le operazioni che sembrano destinate alla sua conclusione - possono improvvisamente subire una brusca frenata. Come in questo caso.  

Allo stato attuale, l'unica cosa certa è che il portoghese non resterà alla Juve e la conferma è giunta anche dall'allenatore Max Allegri: «Mi ha detto che non vuole restare e non è convocato per la sfida contro l'Empoli. Ha fatto la sua scelta, non sono deluso: la vita va avanti», le parole del tecnico della Vecchia Signora in conferenza stampa. 

Secondo quanto riporta la BBC, i Citizens avrebbero sì preso in considerazione la possibilità d'ingaggiare CR7, ma di averla infine scartata. Cristiano si legherà dunque all'altra squadra di Manchester, allo United del quale ha già vestito la sua maglia tra il 2003 e il 2009. I Red Devils hanno offerto 28 milioni alla Juve e la trattativa dovrebbe concludersi a breve. 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT