keystone-sda.ch (GIAN EHRENZELLER)
LIGUE 1
30.07.2021 - 19:050
Aggiornamento : 31.07.2021 - 12:06

«Inizierò un corso di francese»

Vladimir Petkovic si è presentato a Bordeaux: «Voglio portare questa società dove merita»

BORDEAUX - Vladimir Petkovic ha già voltato pagina. Chiuso il capitolo nazionale elvetica, il tecnico 57enne è già concentrato sul Bordeaux, formazione del massimo campionato francese. Lo scorso anno la sua nuova squadra è giunta soltanto 12esima e il club si attende un deciso passo avanti.

Oggi l'ex Mister - tra le altre - di Bellinzona e Lugano ha tenuto la sua prima conferenza stampa, nella quale si è presentato. «Sono stato una volta a Bordeaux, parlo un po' di francese. È sufficiente per farmi capire in allenamento, ma devo assolutamente migliorarlo. Farò un corso. Nelle scorse settimane ho incontrato il presidente e ho capito subito che c'erano delle belle idee e un bel progetto. Voglio portare questa società dove merita. Domani mi presenterò alla squadra, poi inizieremo a preparare la prima partita. Se ho avuto contatti con altre società? Sì, ma niente di serio».

L'ormai ex selezionatore della nostra nazionale ha la sua idea sul calcio transalpino: «Ci sono sempre sorprese nel calcio. Il PSG è favorito, ma nell'ultima stagione è stato il Lille a vincere. A livello internazionale, oltre al PSG, anche Lione e Marsiglia hanno dimostrato quanto sia ottima la Ligue1».

Infine una battuta: «Se avrò paura del pubblico francese dopo lo sgambetto con la nazionale? Eravamo avversari, oggi siamo amici. Amicizia e rispetto devono far parte del calcio».

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (JEAN-CHRISTOPHE BOTT)
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-19 07:59:02 | 91.208.130.89