keystone-sda.ch / STF (Manu Fernandez)
+2
NYON
11.06.2021 - 16:040
Aggiornamento : 12.06.2021 - 03:55

«La giustizia è lenta ma arriva sempre», Ceferin inchioda le ribelli

Il presidente UEFA non dimentica: «Stringere la mano ad Agnelli? Questione personale»

Il numero uno del pallone europeo sposa la linea dura.

NYON - Juventus, Real Madrid e Barcellona l’hanno - per il momento - scampata: la Commissione di Appello UEFA ha infatti deciso di sospendere fino a nuovo avviso il procedimento nei loro confronti. Tradotto: le tre big del calcio europeo, ancora attive nel progetto di Super League, potranno partecipare alla prossima Champions League.

Questa prima sconfitta non ha però frenato i falchi della UEFA, che ancora sperano in una punizione esemplare per le dissidenti. E tra loro, in prima fila, c’è ovviamente il presidente Aleksander Ceferin. Il dirigente sloveno ha infatti nuovamente alzato i toni, mettendo in guardia i club: «Per come la vedo io non è uno stop definitivo. Voglio soltanto dire che la giustizia a volte è lenta, ma arriva sempre. Le tre società in questione? A volte ho la sensazione che siano come dei bambini che saltano la scuola per un po’, non vengono invitati alle feste di compleanno e poi cercano di entrare al party con la polizia. Cosa succederebbe se incontrassi Agnelli? Gli stringerei la mano? È una questione personale. Non vorrei replicare, ma credo che lui lo sappia».

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (Alessandra Tarantino)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Aka05 1 mese fa su tio
I falchi della UEFA…. Più che altro solo lui ! Un Don Chisciotte che per puro ego e risentimento personale, sta rischiando un botto. Mi sa che farà una brutta fine…mah
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-04 06:26:27 | 91.208.130.86