+ 1
SERIE A
14.06.2019 - 20:080
Aggiornamento : 15.06.2019 - 16:27

«Mi serve un po' di "cazzeggio creativo"»

Massimiliano Allegri - dopo cinque stagioni alla Juve - ha optato per l'anno sabbatico

TORINO (Italia) - Cinque anni intensi alla Juve e sempre al centro dell'attenzione. Massimiliano Allegri - logoro e stanco - ha optato per un anno di stop. Un anno durante il quale ricaricherà le batterie per farsi trovare pronto nel 2020, carico più che mai per una nuova panchina. 

«Sto fermo un anno, anche perché c'è da riprendere un po' in mano la vita privata. Mi serve quest'anno per ricaricarmi per il prossimo. Non si può stare tutto l'anno a cento all'ora. Per avere dei picchi alti, devi fare "cazzeggio creativo" con divertimenti e uscite con gli amici per poi acquisire la lucidità che ti serve per alzare la prestazione. Quando ho bisogno di staccare vado a casa, vado a Livorno, dagli amici. Poi torno fresco e do il massimo». 

 

 

 

KEYSTONE/EPA (ROBERTO BREGANI)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
Zarco 1 sett fa su tio
Della sua persona zero, dei suoi soldi si! Ti da fastidio....pazienza
tormar68 1 sett fa su tio
Grande Max!
Zarco 1 sett fa su tio
Piacerebbe anche a me fare un anno sabbatico , ma da 38 anni non succede! Ridicolo
marcopolo13 1 sett fa su tio
@Zarco La gelosia.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-25 02:23:59 | 91.208.130.85