Immobili
Veicoli

MONACO 2022Niente da fare per la Svizzera: le elvetiche mancano l'ultimo atto

19.08.22 - 10:47
Nella 4x100m femminile le rossocrociate non sono andate oltre al nono tempo e sono state eliminate.
keystone-sda.ch (GEORGIOS KEFALAS)
Niente da fare per la Svizzera: le elvetiche mancano l'ultimo atto
Nella 4x100m femminile le rossocrociate non sono andate oltre al nono tempo e sono state eliminate.
Fra gli uomini, nella stessa disciplina, i loro colleghi si giocheranno invece una medaglia, in virtù del terzo posto complessivo conquistato.

MONACO DI BAVIERA - Niente da fare per Ajla Del Ponte e compagne. L'atleta ticinese - unitamente a Géraldine Frey, Salomé Kora e Melissa Gutschmidt - non è riuscita qualificarsi per la finale della staffetta 4x100m femminile agli European Championships.

Senza Mujinga Kambundji - che si giocherà il podio nella serata odierna nei 200m - le ragazze svizzere hanno colto il nono tempo generale (43''93), venendo così estromesse dalla competizione.

Fra gli uomini il quartetto rossocrociato - formato da Pascal Mancini, Bradley Leststrade, Felix Svensson e Daniel Löhre - ha conquistato il terzo posto (39''03), dietro soltanto a Gran Bretagna e Paesi Bassi, staccando così il pass per l'ultimo atto.

COMMENTI
 
vulpus 1 mese fa su tio
Ci sarà un'altra occasione. Brave lo stesso.
genchi67 1 mese fa su tio
Peccato 👍
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT