Cerca e trova immobili

CANTONE"Bachelor", «il ritratto di una maratona tra studi e sacrifici»

10.04.22 - 08:00
È l'ultimo singolo di Dwight, rapper ticinese che racconta dei suoi anni a Zurigo
ARIANE DIETH
"Bachelor", «il ritratto di una maratona tra studi e sacrifici»
È l'ultimo singolo di Dwight, rapper ticinese che racconta dei suoi anni a Zurigo

SAVOSA - S'intitola "Bachelor" ed è l'ultimo singolo di Dwight, nome d'arte di Vania Vicenzi. Il rapper ticinese, ora in Norvegia per motivi di studio, ha dato vita a un progetto musicale che procede a illustrarci.

Cosa hai voluto raccontare in questo brano?
«Ne esce il ritratto di una maratona tra studi e sacrifici... "Bachelor" è esperienza, studio, sofferenza, divertimento e apprendimento. Ho voluto raccontare la mia esperienza, scolastica e non, vissuta durante il mio bachelor in fisica a Zurigo. Ho cercato di quantificare le ore passate in biblioteca, i caffè, gli aperitivi, il supporto sempre presente della mia famiglia, l'amore sempre più forte per le persone che in questi anni mi hanno accompagnato lungo il tragitto supportandomi. Quale modo migliore che raccontarlo in una canzone?».

Ti guardi anche indietro, ai tuoi esordi musicali: è già tempo di bilanci?
«La strada scelta, irta d'insidie e meraviglie, mi aveva allontanato dalla mia produzione musicale. Sono passati cinque anni dalle mie ultime canzoni, un'era geologica in ambito musicale. Cos'è cambiato? Io sono cambiato; sono migliorato. Gli amici approvano e, soprattutto, quando mi ascolto in cuffia mi piaccio, cosa per nulla scontata. Per un bilancio aspetterei l'uscita dei prossimi brani, già in elaborazione, che rientrano nel progetto "Bachelor"».

Come va lo studio oggi?
«Ho iniziato il master e vorrei focalizzarmi sull'astrofisica. Al momento seguo dei corsi nell'università di scienza e tecnologia di Trondheim, dove svolgo un semestre di scambio universitario. È un'altra esperienza fantastica che consiglio a qualsiasi studente; paesaggi spettacolari e persone stupende».

Dove è stato realizzato il videoclip?
«Il video è stato realizzato, per l'appunto, nei pressi di Trondheim. Un video molto semplice che cerca di riprendere la soddisfazione e il risultato ottenuto in mezzo alla meravigliosa natura nordica. Nota curiosa: la ragazza che ha girato il video è argoviese ed è anche lei in scambio universitario in Norvegia».

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE