Keystone
Sinead O'Connor durante la sua esibizione al Festival di Montreux nel 2015.
IRLANDA
12.11.2020 - 18:000

«Non ho mai imparato ad avere una vita normale»

Sinead O'Connor entrerà per un anno in rehab. Il suo tour è posticipato al 2022

DUBLINO - Sinead O'Connor è tornata a parlare con i suoi fan su Twitter, annunciando che il tour programmato per il 2021 sarà posticipato all'anno successivo. Il motivo? La necessità di tornare in rehab per curare «traumi e dipendenze».

Il programma durerà un anno. «Ho vissuto sei anni molto traumatici» e «questo è stato l'ultimo, ora inizia la guarigione», ha scritto la cantante, spiegando inoltre ai propri fan di aver perso qualcuno a cui era molto legata in questo 2020. Un fatto che l'ha «colpita duramente», facendola sprofondare in una nuova dipendenza, «diversa dall'erba».

Nel corso degli anni, la cantante irlandese ha più volte reso pubblici i suoi problemi di salute. «Sono cresciuta subendo molti traumi e abusi», ha proseguito su Twitter. «Ma poi sono entrata direttamente nel mondo della musica. Non ho mai imparato ad avere una vita normale» e «non mi sono mai presa il tempo per guarire. E non ero neanche pronta a farlo».  


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-19 10:52:40 | 91.208.130.86