Keystone
STATI UNITI
30.09.2020 - 23:000

Jim Parsons ha avuto il coronavirus

«Non avevo il senso del gusto né dell'olfatto, ma durante la quarantena ho mangiato tantissimo lo stesso»

LOS ANGELES - Jim Parsons, conosciuto al grande pubblico per aver interpretato Sheldon in "The Big Bang Theory" ha contratto il coronavirus in marzo, insieme a suo marito Todd Spiewak. 

Lo ha dichiarato l'attore durante un'intervista con Jimmy Fallon. «All'inizio non sapevamo cosa fosse. Pensavamo semplicemente di avere un raffreddore. E alla fine abbiamo perso il senso dell'olfatto e del gusto».

Un problema che non ha impedito a Jim Parsons di mangiare: «Quando sei in quarantena non puoi fare altro che mangiare in continuazione, ed è ciò che ho fatto. Un enorme spreco di calorie, insomma» ha dichiarato, divertito. 

Durante il confinamento l'attore si è anche cimentato con la pittura e la scrittura creativa, ma senza successo. Allora, complice il marito, ha deciso di farsi biondo: «Ci sono volute sei ore, e mi sono bruciato il cuoio capelluto. Ma chi bello vuole apparire un po' deve soffrire».

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-01 02:47:27 | 91.208.130.85