keystone-sda.ch
Il rapper è stato ucciso lo scorso 19 febbraio. Aveva solo 20 anni.
STATI UNITI
03.03.2020 - 18:000
Aggiornamento : 18:55

Pop Smoke sarà seppellito a Brookyln questa settimana

Il certificato di morte del rapper è stato reso pubblico

Il medico che lo ha operato d'urgenza ha praticato una toracotomia. La morte è avvenuta alle 5.12 del mattino.

LOS ANGELES / NEW YORK - Si svolgeranno sul finire di questa settimana a Brooklyn i funerali di Pop Smoke, il rapper ucciso lo scorso 19 febbraio durante un presunto agguato nella sua abitazione di Hollywood Hills. Lo si apprende dal suo certificato di morte, reso pubblico da Tmz.

Dal documento si apprende che il rapper è stato dichiarato morto alle 5.12 del mattino. Il medico che lo ha operato d’urgenza al Cedars-Sinai ha praticato una toracotomia sul fianco sinistro del giovane. Pop Smoke è stato colpito diverse volte al torso e proprio uno di questi proiettili, come si legge sul certificato, è responsabile della sua morte.

Il medico che ha stilato il documento ha precisato che l’intervallo tra il momento della sparatoria e il decesso è stato molto breve.

Il corpo del rapper è già stato trasportato a Brooklyn. La scorsa settimana si è svolta una cerimonia privata per i familiari. La sepoltura avverrà invece, come detto, nei prossimi giorni.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-24 13:23:51 | 91.208.130.86