TATUM RUSH
Ecco il primo lavoro discografico di Tatum Rush in italiano.
CANTONE
13.02.2020 - 10:000
Aggiornamento : 25.02.2020 - 11:09

Ecco a voi il primo Tatum Rush in italiano

Oggi esce "Drinks Alchemici", quattro brani ricolmi di poeticità esoterica

LUGANO - "Drinks Alchemici" è il titolo del primo lavoro discografico di Tatum Rush in lingua italiana.

L'artista italo-svizzero-americano si presenta a questa nuova sfida con quattro brani ricolmi di poeticità esoterica ma con crude irruzioni del banale, «cantabili dalla cuginetta influencer che va in discoteca in Car2Go e al contempo curiosi all’udito diminuito ma sempre indiscreto dell’accidentale parente frammassone». In questo disco c'è la sapienza di Stefano Ceri (collaboratore di Frah Quintale,Mahmood, Coez, Franco126, eccetera) e c’è anche un featuring con la misteriosa musa dell’artista, Nancy Deleuze.

«Iniziare a coprire la scena musicale italiana - che è sempre più effervescente - mi ha stimolato a provare a scrivere in italiano» spiega Rush. «Ho scoperto una fonte di nuova linfa: scrivere in una lingua diversa da quella in cui ho sempre scritto. Penso che in generale sia essenziale rinnovare i propri schemi, il proprio linguaggio, per poterlo rinfrescare, per poter scoprire di avere nuove cose da dire o semplicemente per poterle dire diversamente. Con nuove inflessioni, nuove immagini e soprattutto poter essere capito, apprezzato o disapprovato da un nuovo gruppo di persone. Il cambiamento è vitale».

"Barbarella" (già uscito come singolo a gennaio), "Chimera", "Spettri" e "Omega": questi i titoli confluiti in questo Ep che esce oggi per Undamento, casa discografica milanese. Se questo lavoro risulta al primo ascolto radiofonico e immediate, in filigrana si scopre un ricco immaginario allegorico “ermetico” e referenziale di un bagaglio di cultura cinematografica “cult”, letteraria,
esoterica, televisiva ma anche con strizzate d'occhio a prodotti-icone della modernità consumistica come auto (Tesla, Jeep...), liquori e dolci famosi.

Dove si posiziona "Drinks Alchemici" rispetto alla storia musicale di Tatum Rush e nel contesto della scena italiana? Da qualche parte all'incrocio tra il meglio dei grandi autori (Battisti, Battiato e Dalla su tutti) e l'R&B contemporaneo più ricercato, quello tra gli altri di Frank Ocean, di Erykah Badu e di Sébastien Tellier.

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-07 05:23:45 | 91.208.130.86