Immobili
Veicoli

STATI UNITIJoe Biden pensa già alle elezioni del 2024: «Correrò»

10.11.22 - 07:33
Parlando del midterm, il Presidente si è detto soddisfatto: «Abbiamo vinto»
keystone-sda.ch / STF (Susan Walsh)
Fonte ats ans
Joe Biden pensa già alle elezioni del 2024: «Correrò»
Parlando del midterm, il Presidente si è detto soddisfatto: «Abbiamo vinto»

WASHINGTON - «La mia intenzione è correre di nuovo» nel 2024. Lo ha detto il presidente Usa Joe Biden durante una conferenza stampa alla Casa Bianca. «È sempre stata la nostra intenzione a prescindere dal risultato di queste elezioni», ha aggiunto rivolgendosi alla moglie Jill.

«Abbiamo vinto le elezioni ieri, è stato un buon giorno per la democrazia e per l'America», ha poi affermato Biden parlando delle Midterm. «La gigantesca onda rossa non c'è stata». «Abbiamo perso meno seggi alla Camera di qualsiasi presidente democratico nella sua prima elezione di Midterm in almeno 40 anni», ha in seguito twittato.

«Abbiamo appena iniziato a lavorare sul nostro programma», ha dichiarato Biden ai giornalisti, ricordando tutte le misure e i provvedimenti approvati dalla sua amministrazione in questi mesi. «Abbiamo preso le decisioni giuste per il popolo americano».

«Tornato dal G20 chiederò al Congresso di continuare a lavorare con impegno bipartisan contro l'aggressione dell'Ucraina da parte della Russia», ha proseguito il presidente, sottolineando di essere pronto a «lavorare con l'opposizione repubblicana».

Biden si è poi soffermato sulla Cina, dicendo che discuterà con il presidente Xi Jinping le «linee rosse» tra i due Paesi e che Washington non farà alcuna «concessione fondamentale» a Pechino, cercando tuttavia la competizione e non il conflitto. Biden ha anche detto che ribadirà al presidente cinese l'impegno Usa a difendere Taiwan.

Spazio anche per un commento su Elon Musk. La sua collaborazione con altri Paesi «va tenuta d'occhio», ha messo in guardia Biden.

COMMENTI
 
emibr 4 sett fa su tio
Lui è diventato presidente degli Stati Uniti eletto da milioni di persone, e tu?
ReoZH 4 sett fa su tio
è ridicolo sto tizio
M70 4 sett fa su tio
complimenti x la positività e tanti giorni ancora ma non ha fatto i conti con l'età.
Dex 4 sett fa su tio
Se ci arrivi...
Jody 4 sett fa su tio
Hahaha, già fa ridere il solo titolo, “correrò”, ma se manco riesce a camminare, in do vuoi andare Jo.
Luchì92 4 sett fa su tio
questo non sa nemmeno dove sta di casa adesso, pensate tra un paio di anni come sarà messo
Moga 4 sett fa su tio
Hanno perso la Camera ed il Senato è ancora in bilico, ma per lui hanno vinto
tartux 4 sett fa su tio
Storicamente tutti ipresidenti perdono nel midterm, ha perso molto meno ripsetto ad altripresidenti il che si qualifica come vittoria. cito un altro giornale: "Del resto storicamente il partito che occupa la Casa Bianca perde alle elezioni di Midterm, a parte due eccezioni registrate dal 1934, mentre i risultati provvisori suggeriscono che potrebbe trattarsi addirittura della migliore tornata di metà mandato per un presidente e per il suo partito da decenni."
Mattiatr 4 sett fa su tio
Moga doveva esserci l'onda rossa, sopra tutto visto l'enorme marea di cavolate fatte durante e dopo il periodo covid, all'esplosione dell'inflazione causata dalle politiche economiche, dalla pessima gestione dell'Afghanistan e da come inizialmente la questione ucraina fosse stata gestita peggio che male (gli Stati Uniti non intendono intervenire militarmente in Ucraina, questo un paio di mesi prima, in pratica un VAI PUTIN). Quindi ha avuto una fortuna sfacciata ed è onestamente ridicolo basar su questo una ricandidatura. Probabilmente la fissa dei repubblicani per aborto e armi ha contribuito, come quel ciarlatano di Trump. Boh, vedremo.
Moga 4 sett fa su tio
Non si tratta di fortuna ma di brogli elettorali. L'ultima volta erano evidenti (guardati "2000 mules"), ora meno ma ci sono e li hanno già beccati in diversi stati. Purtroppo la giustizia non si muove anche per non mettere in dubbio la credibilità della democrazia
emibr 4 sett fa su tio
Ma sei davvero così ingenuo a credere che se ci fossero stati brogli non li avrebbero scoperti con tutte le risorse, non solo economiche, che i repubblicani hanno?
Mattiatr 4 sett fa su tio
Moga va bene tutto ma un documentario non vuol dire nulla, potrei farne uno bellissimo su qualsiasi tema, senza necessità di realtà (banalmente nei film ci sono gli alieni, mica vuol dire che ci hanno invaso). Visto che esiste una mole così elevata di prove a favore della tesi, denuncia! Fintanto che un tribunale non avrà confermato i fatti, questa narrativa è falsa. Troppo facile perdere le elezioni, gridare alla corruzione e invadere il campidoglio, un po' di rispetto per le istituzioni e per il sistema per favore.
Moga 4 sett fa su tio
In effetti li hanno scoperti e documentati (migliaia di voti da gente morta e immigrati clandestini, schede precompilate, bucalettere illegali, macchine della Dominion hackerabili...) ma se le corti bloccano i processi c'è poco da fare
emibr 4 sett fa su tio
Il compolottismo fa molta presa su persone scarsamente dotate di capacità critica per scarse conoscenze dell'argomento e per accettazione dell'informazione senza valutare altre fonti. Con una giustizia in maggiornaza di destra, pare verosimile che non riescano a dimostrare brogli? Va ricordato che perfino nel gruppo ristretto di Trump sono cominciate le prime ammissioni sulle bugie di Trump.
NOTIZIE PIÙ LETTE