Keystone - foto d'archivio
PAESI BASSI
31.10.2020 - 20:190

Aiuti pubblici congelati per KLM

I sindacati si sono rifiutati di firmare l'accordo a causa delle modifiche "last minute"

AMSTERDAM - Il governo olandese ha congelato la concessione di aiuti pubblici da 3,4 miliardi di euro destinati alla compagnia aerea KLM, dopo che i sindacati si sono rifiutati di firmare un accordo quinquennale.

«L'aiuto pianificato non sta andando a buon fine. È deludente ma è un dato di fatto», ha detto ai giornalisti il ministro delle finanze olandese Wopke Hoekstra.

I sindacati dell'azienda olandese si erano rifiutati di firmare l'accordo, denunciando modifiche "last minute" sulla questione dei salari più bassi.

Hoekstra aveva concesso alla direzione e ai sindacati di KLM fino tempo fino a questa mattina per firmare l'intesa, necessaria per ottenere gli aiuti pubblici. Firma che però non è stata raggiunta.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-01 13:41:09 | 91.208.130.85