Cerca e trova immobili

COREA DEL SUDIn fiamme fabbrica di batterie: trovati almeno 20 cadaveri

24.06.24 - 09:36
Si teme che il bilancio possa ulteriormente aggravarsi
keystone-sda.ch
Fonte Yonhap
In fiamme fabbrica di batterie: trovati almeno 20 cadaveri
Si teme che il bilancio possa ulteriormente aggravarsi

HWASEONG - I pompieri hanno recuperato almeno 22 cadaveri dopo l'incendio che ha devastato un impianto per la produzione di batterie al litio a Hwaseong, a sud della capitale sudcoreana Seul. Un primo bilancio parlava di un morto e tre feriti. 78 persone sono state tratte in salvo.

Si tratta con tutta probabilità di molti dei 23 lavoratovi che risultavano dispersi. La stragrande maggioranza delle persone delle quali non si avevano più notizie sarebbe straniera, compresi cinesi. Ci sono timori che il bilancio finale possa essere più pesante.

I pompieri sono riusciti a spegnere l'incendio dopo quattro ore di lavoro. Una serie di piccole esplosioni si è verificata nell'impianto di tre piani. Un testimone oculare, citato dall'agenzia stampa Yonhap, ha indicato di aver assistito a una combustione esplosiva nella cella di una batteria, che avrebbe innescato una reazione a catena. Si stima che nello stabilimento fossero stoccate almeno 35mila celle di batterie. Si sta indagando sulle ragioni del rogo.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE