Cerca e trova immobili

STATI UNITIIl mondo delle criptovalute va a processo

02.10.23 - 22:57
Sam Bankman-Fried, il fondatore di FTX, comparirà nella giornata di martedì davanti a un giudice
Reuters
Fonte Ats ans
Il mondo delle criptovalute va a processo
Sam Bankman-Fried, il fondatore di FTX, comparirà nella giornata di martedì davanti a un giudice

NEW YORK - Il cripto va a processo: Sam Bankman-Fried, il fondatore di FTX, domani lascerà il carcere dove è rinchiuso da sette settimane e si presenterà in tribunale per il momento della verità. Il 31enne è accusato di frode e riciclaggio nel tracollo di FTX, uno dei maggiori della storia societaria americana.

Le accuse contro Bankman-Fried sono in parte quelle mosse spesso contro l'intera industria delle criptovalute, e il suo processo è considerato una finestra nel Far West delle valute digitali. Domani inizierà il processo di selezione della giuria e il processo vero e proprio è atteso durare sei settimane.

Per Bankman-Fried si tratta del momento più buio della sua fulminea carriera: dopo essere stato considerato il volto buono dell'industria cripto da parte del Congresso e della autorità, ora è visto come il simbolo di tutto quello che è sbagliato nel settore delle valute digitali.

La battaglia per il fondatore di FTX si prospetta tutta in salite visto, considerato che tre dei suoi più stretti collaboratori si sono già dichiarati colpevoli e si sono detti d'accordo a testimoniare contro di lui. Non è chiaro se Bankman-Fried testimonierà al processo.

Ticinonline è anche su Whatsapp. È sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati.
COMMENTI
 
APR-DRONE 2 mesi fa su tio
Hooo signore che cozzaglia di articolo. Come scrivere che i piccioni nuotano sui fondali mentre le foche emigrano volando e i cammelli fumano le sigarette... le CAMEL
Roggino 2 mesi fa su tio
Ignoranza giornalistica in tutto il suo splendore… 🤦🏼‍♂️
Mitch 83 2 mesi fa su tio
Che articolo poco veritiero e fuorviante. Fried era il CEO di ftx che è un Exchange di crypto ( una borsa dove operare finanziariamente con le crypto) i casini li ha fatti con i soldi liquidi depositati dagli utenti specialmente istituzionali, ricordo che è l'exchange più regolamentato al mondo, prelevando i fondi per pagare i debiti accumulati con un'altra sua società (alameda research )e falsificando i registri contabili della prima. le crypto qui c'entrano poco o nulla.
s1 2 mesi fa su tio
fonte ats ans, dispensatori di verità inoppugnabili a 360°
NOTIZIE PIÙ LETTE