Immobili
Veicoli

SUDAFRICAVenti giovani trovati morti in discoteca

26.06.22 - 19:16
Erano tutti studenti. Si erano riuniti per festeggiare la fine degli esami. Le circostanze ancora poco chiare
Reuters
Venti giovani trovati morti in discoteca
Erano tutti studenti. Si erano riuniti per festeggiare la fine degli esami. Le circostanze ancora poco chiare

EAST LONDON - «Qualcuno ha spruzzato dello spray al peperoncino. Poi è scoppiato il caos». Venti giovani sono morti ieri sera in un locale di East London. Stavano festeggiando la fine degli esami.

I soccorsi hanno ricevuto l'allarme alle prime ore de mattino. Arrivati sulla scena, una discoteca a East London, si sono ritrovati davanti una ressa, con persone che cercavano di uscire a tentoni dal locale e altre a terra, senza respiro. In tutto, 17 giovani sono stati trovati morti e altri cinque sono stati portati in ospedale in condizioni critiche. Tre di questi sono poi deceduti durante la giornata. Avevano tutti tra i 14 e i 19 anni. Sette erano femmine e 13 maschi.

Una 15enne, che era presente alla festa, ha raccontano alla rete radiofonica Algoa FM che «qualcuno ha spruzzato dello spray al peperoncino. Poi è stato il caos. In molti si sono messi a correre, pensando fosse scoppiata una rissa, altri erano sotto shock e altri ancora tossivano». La giovane è poi rimasta in piedi, da sola.

Quanto accaduto durante la notte è al vaglio degli inquirenti. Un funzionario del governo ha comunicato che sui corpi delle vittime non sono stati trovati segni di lesioni. Alcuni erano ancora seduti al tavolo e per terra c'erano numerose bottiglie vuote. Si profila l'ipotesi di avvelenamento.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO