Netflix
L'imprenditore e allevatore di grandi felini Jeff Lowe.
STATI UNITI
21.05.2021 - 16:110
Aggiornamento : 16:34

Le autorità Usa hanno smantellato lo zoo di “Tiger King”

Un totale di 68 grandi felini è stato preso in consegna dalle autorità: «Un messaggio per tutti gli allevatori»

WASHINGTON D.C. - Le autorità federali americane hanno effettuato una retata nello zoo dell'Oklahoma, dove è stata girata gran parte della docuserie-hit del 2020 “Tiger King”. 

Sono stati sequestrati 68 grandi felini, tra i quali 46 tigri e 15 ligri (un ibrido leone-tigre) di proprietà dei coniugi Lowe, due ex-soci dell'imprenditore Joe Exotic, protagonista della serie e attualmente in carcere.

Il sospetto è che i Lowe abbiano venduto alcuni degli animali cosa che, negli Stati Uniti, è illegale e una violazione dell'Endangered Species Act (ESA): «Spero che questa operazione possa essere un avvertimento per tutti quelli che, sul suolo americano, allevano animali esotici di questo tipo», conferma la viceprocuratrice distrettuale Jean Williams citata dalla CNN.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-17 02:58:17 | 91.208.130.89