Depositphotos (bacho123456)
REGNO UNITO
30.07.2020 - 17:400

Deputata lascia con un tweet il marito appena condannato per molestie

Charlie Elphicke è stato riconosciuto colpevole di aver palpeggiato tre donne

LONDRA - Con un post su Twitter Natalie Elphicke, 49 anni, deputata conservatrice britannica ha lasciato suo marito - Charlie Elphicke, ex deputato Tory che qualche anno fa era in corsa per una poltrona da ministro - pochi istanti dopo che questi è stato riconosciuto colpevole di molestie sessuali. Lo scrive il Daily Mail.

«Il verdetto di oggi mi provoca gran dispiacere - ha scritto Natalie, che ha vinto le elezioni nel collegio elettorale che era del marito, Dover e Deal -. Mette fine a 25 anni di matrimonio con il solo uomo che abbia mai amato. Vi chiedo un po' di tempo e spazio per fare i conti con gli eventi degli ultimi tre anni. Non farò altri commenti».

Charlie Elphicke, anche lui 49enne, ex avvocato e membro del Parlamento di Westminster per 10 anni, è stato riconosciuto colpevole di aver palpeggiato tre donne. È in libertà su cauzione fino alla sentenza, che verrà pronunciata il 15 settembre. Per tutto il processo la moglie era stata al suo fianco, tenendogli la mano all'arrivo al tribunale di Southwark, a Londra.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-05 10:34:05 | 91.208.130.87