Keystone
ITALIA
03.07.2020 - 18:240

Stato di emergenza sulla Ocean Viking: «La sicurezza di tutti non è più garantita»

Sulla nave con 180 migranti a bordo ci sono stati 6 tentativi di suicidio, l'appello alle autorità italiane

Il comandante della Ocean Viking ha dichiarato lo stato di emergenza: la situazione sulla nave di Sos Mediterranee «si è deteriorata al punto che la sicurezza dei 180 migranti a bordo e dell'equipaggio non può più essere garantita».

L'annuncio arriva dopo sette richieste di assegnazione alle autorità competenti e 6 tentativi di suicidio nelle ultime 24 ore a bordo.

La Ocean Viking ha già informato le autorità italiane della dichiarazione di stato d'emergenza dovuta, dice la Ong, «al rapido peggioramento della salute mentale di alcuni dei sopravvissuti a bordo, in particolare di un gruppo di 44 persone per cui è stata chiesta un'evacuazione medica che non ha ricevuto risposta».

Sempre secondo la Ong, due persone ieri si sono gettate a mare e sono stare recuperate, oggi un uomo ha tentato di impiccarsi a bordo, ci sono stati scontri tra diversi migranti e si sono verificate «minacce di violenza nei confronti delle persone soccorse e dell'equipaggio». 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 07:18:04 | 91.208.130.85