Keystone
CINA
13.05.2020 - 17:360

Due nuovi casi a Hong Kong dopo più di tre settimane

L'ex colonia britannica da giorni registrava solo qualche caso importato

HONG KONG - Hong Kong ha registrato due nuovi casi di trasmissione interna di Covid-19, per la prima volta dopo 23 giorni di fila con infezioni solo importate, 24 in tutto.

Lo hanno riferito le autorità sanitarie locali, secondo cui è stato accertato anche un altro contagio importato.

Le infezioni totali verificate nell'ex colonia britannica hanno riportato i media locali, sono salite a 1.050, con 4 decessi. La città era nel mezzo di un lockdown controllato di 28 giorni per confermare l'azzeramento dei contagi domestici, tra i fattori ritenuti dagli epidemiologi utili per valutare se una epidemia sia stata sconfitta, motivando i piani di riapertura accelerati.

Tuttavia, i due casi annunciati sono di una donna di 66 anni e di sua nipote di 5 anni: resta da capire come sia maturato il contagio dato che la donna e la sua famiglia non hanno alcuna storia di viaggi all'estero o di contatti con gente contagiata.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-21 07:06:33 | 91.208.130.89