BREAKING NEWS
Cassis: «Tutta la Svizzera è vicina al Ticino»
Keystone
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
AUSTRALIA
38 min
Astrofisico si infila dei magneti nel naso e finisce in ospedale
È successo al ricercatore astrofisico Daniel Reardon, che stava lavorando a una nuova invenzione
AUSTRIA
1 ora
Obbligo di mascherina al supermercato
Il cancelliere Kurz: «Sono consapevole che sono qualcosa di alieno per noi, ma aiutano».
STATI UNITI
3 ore
Americani monitorati con i dati degli smartphone?
L'anonimato dei singoli individui sarebbe sempre garantito, spiegano alcune fonti al Wall Street Journal
MONDO
4 ore
Lancet avverte: ora tocca ad Africa e America Latina
La prestigiosa rivista medica invita a prendere provvedimenti tempestivi
COLOMBIA
4 ore
Il coronavirus ferma anche la guerriglia
Il cessate il fuoco sarà in vigore fino al 30 aprile
ITALIA / SPAGNA
5 ore
Coronavirus: «Se l'Unione Europea non sarà all'altezza, i nazionalismi cresceranno»
Il premier italiano Conte mette in guardia Bruxelles. Italia «vicina al picco».
ITALIA
7 ore
Coronavirus: 400 milioni di euro per cominciare
Servono per buoni spesa o generi alimentari. L'Anci: «Bene come prima fase». Solo 600 euro ai Comuni più piccoli.
REGNO UNITO
7 ore
EasyJet non vola più del tutto
La compagnia: «Non è possibile stabilire con certezza una data di ripresa dei voli commerciali».
STATI UNITI
7 ore
Coronavirus: avanti ancora un mese
Niente "riapertura" per Pasqua per gli Stati Uniti. Trump: il picco sarà proprio «fra due settimane».
MONDO
8 ore
Trenta casi importati e uno interno
La Cina fa ora i conti con la sua principale preoccupazione dopo il superamento del picco.
ITALIA
25.03.2020 - 14:120
Aggiornamento : 17:44

Anche Borrelli, a capo della Protezione Civile, ha i sintomi da Covid-19

Nel frattempo, cinque Länder tedeschi accolgono i pazienti italiani

I denunciati in Italia salgono a 115'000. Solo ieri superati gli 8'000

MILANO - Il capo della Protezione Civile italiana Angelo Borrelli ha accusato questa mattina sintomi febbrili mentre era in corso il comitato operativo.

Secondo quanto apprende l'agenzia di stampa italiana Ansa, al commissario è stato fatto un nuovo tampone per il coronavirus dopo quello negativo di qualche giorno fa e si attende l'esito dell'esame. Borrelli, afferma una nota del Dipartimento della Protezione Civile, dopo aver accusato i sintomi febbrili ha lasciato immediatamente la sede del Dipartimento in via Vitorchiano.

Il Dipartimento «continuerà a garantire la massima operatività e, anche per il tramite dell'Ufficio Stampa, a diffondere le informazioni disponibili sull'emergenza in atto».

Soccorso dalla Germania - Sono cinque i Laender tedeschi che finora si sono messi a disposizione, in Germania, per accogliere pazienti italiani in condizioni gravi a causa del coronavirus.

Oltre alla Sassonia, che ne attende 8 (i primi due sono già sul posto a Lipsa) e al Nordreno-Westfalia, che ne aspetta 10, hanno detto di essere disposti a curare i malati italiani anche il Brandeburgo, che ne accoglierebbe 4, la città di Berlino e la Baviera, che per ora non hanno diffuso dettagli. Dalla Turingia potrebbero arrivare invece materiali, come respiratori, e un team medico.

Anche Berlino accoglierà pazienti italiani in gravi condizioni. Lo ha annunciato il sindaco, Michael Mueller, alla radio Rbb. «La solidarietà non si ferma alle frontiere», ha affermato. «Dobbiamo parlare! Vogliamo aiutare e accogliere i pazienti dall'Italia. Ne ho parlato con il capo dello Charité», l'ospedale universitario della capitale tedesca.

Soccorso dalla Cina - La Cina ha inviato un terzo gruppo di esperti sanitari e altre 8 tonnellate di aiuti in Italia per contribuire alla lotta contro il Covid-19 nella penisola. La squadra, composta da 14 esperti sanitari, è partita questa mattina su un volo charter dalla provincia orientale cinese del Fujian in direzione di Milano, dove è attesa nel pomeriggio.

Il team è composto da esperti provenienti da diversi ospedali e dal centro provinciale per il controllo e la prevenzione delle malattie del Fujian, nonché da uno pneumologo della provincia dello Anhui e da un epidemiologo del centro nazionale cinese per il controllo e la prevenzione delle malattie.

Il gruppo riunisce vari specialisti in patologie respiratorie, unità di terapia intensiva, malattie infettive, contenimento delle infezioni ospedaliere, medicina tradizionale cinese e assistenza infermieristica.

A bordo del velivolo, oltre alla squadra di esperti cinesi, vi sono anche circa 8 tonnellate di forniture sanitarie donate dalla provincia cinese, compresi 30 respiratori automatici, 20 set di monitor medici, 3'000 tute protettive, 300'000 mascherine chirurgiche, 20'000 mascherine modello N95/FFP3 e 3'000 maschere per rianimazione dotate di scudo facciale.

115'000 denunce - Ieri le forze di polizia italiane hanno controllato, in applicazione delle misure di contenimento del contagio, 228'057 persone: 8'310 sono state denunciate.

Gli esercizi commerciali controllati sono stati 89'845, denunciati 126 esercenti e sospesa l'attività di 13 esercizi commerciali.

Salgono così a 2'472'925 - informa il Viminale - le persone controllate dall'11 al 24 marzo, a circa 115'000 quelle denunciate: 110'626 per inottemperanza agli ordini dell'Autorità e 2'541 per dichiarazioni false a pubblico ufficiale. Dal canto loro 1'151'202 gli esercizi commerciali controllati e 2'506 i titolari denunciati.

Sondaggio - In Italia il 76% della popolazione dichiara di approvare il modo in cui il governo reagisce al Coronavirus, una media che in Francia scende al 61% e in Germania al 58%: è quanto emerge da un sondaggio realizzato dall'istituto Kantar per le Figaro.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-30 16:19:20 | 91.208.130.89