KEYSTONE
Un 62enne è nei guai: aveva messo uno scheletro finto in auto e circolava nelle corsie preferenziali.
STATI UNITI
29.01.2020 - 06:000

Usa uno scheletro finto per circolare sulla corsia preferenziale

Un conducente 62enne è stato beccato e ora è nei guai

PHOENIX - Un conducente dell'Arizona è nei guai per aver usato uno scheletro finto per circolare sulle corsie preferenziali.

Il 62enne, riferisce l'Associated Press, aveva pensato bene di mettere qualche vestito e un cappello sullo scheletro e fingere che fosse una persona. In questo modo ha sfruttato indebitamente le corsie per veicoli ad alta occupazione, riservate ai veicoli che trasportano almeno due persone.

Giovedì scorso un agente di pattuglia ha guardato nell'auto, ha visto l'insolito passeggero e ha scoperto l'illecito. L'uomo è in buona compagnia: sono circa 7000 le persone che ogni anno usufruiscono delle corsie riservate al carpooling senza averne diritto.

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-25 01:46:03 | 91.208.130.85