BARCELLONA
20.06.2013 - 18:340
Aggiornamento : 13.11.2014 - 01:19

Calcio: Messi e suo padre incriminati per presunta evasione fiscale

BARCELLONA - Il calciatore argentino Lionel Messi e suo padre, Jorge Horacio Messi, sono stati incriminati per presunta evasione fiscale e dovranno comparire in udienza il prossimo 17 settembre, come deciso oggi.

La richiesta, avanzata la settimana scorsa dalla procuratrice Raquel Amado è stata accolta dal giudice di Gavà, presso Barcellona, dove risiede il giocatore .

Il numero 10 argentino è sotto indagine per presunte irregolarità fiscali negli anni 2007, 2008 e 2009 per circa 4 milioni di euro, derivanti dallo sfruttamento dei diritti di immagine non denunciati al fisco.



ATS
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-14 13:22:13 | 91.208.130.87