Cerca e trova immobili

REGNO UNITOFino a 30 ore di attesa per rendere omaggio a Elisabetta

14.09.22 - 10:46
In occasione delle celebrazioni anche lo spazio aereo sopra la città dovrà rimanere "in silenzio"
AFP
Fonte Ats Ans
Fino a 30 ore di attesa per rendere omaggio a Elisabetta
In occasione delle celebrazioni anche lo spazio aereo sopra la città dovrà rimanere "in silenzio"

LONDRA - Resta a Buckingham Palace, stamattina, il feretro della regina Elisabetta, vegliato da figli e nipoti dopo l'arrivo ieri sera a Londra da Edimburgo. Alle 15 locali è prevista la processione che lo condurrà verso Westminster Hall, dove - dopo un breve rito di suffragio officiato dall'arcivescovo anglicano di Canterbury, Justin Welby, e dal rettore dell'abbazia di Westminster - saranno aperte le porte per l'omaggio di popolo destinato a durare per quattro giorni: fino alla vigilia dei solenni funerali di Stato di lunedì 19.

Molta gente è già per le strade e c'è chi inizia a incolonnarsi in fila attorno alla camera ardente, in un'atmosfera di partecipazione nell'ambito della quale si attende la mobilitazione complessiva di milioni di persone.

Michelle Donelan, ministra della Cultura del governo britannico di Liz Truss, ha avvertito che le code per l'ingresso a Westminster Hall potranno raggiungere, in questi giorni, tempi di attesa «fino a 30 ore», stando agli apparati organizzativi. Intanto i dispositivi di sicurezza sono già in piedi, con transenne e schieramenti di polizia: i visitatori sono stati preavvertiti che dovranno avere pazienza e sottoporsi a controlli analoghi a quelli degli aeroporti, oltre a essere invitati a un contegno silenzioso di rispetto e non a filmare o fotografare con i telefonini nelle vicinanze del feretro.

Le spoglie della sovrana, morta l'8 settembre a 96 anni della residenza scozzese di Balmoral, saranno traslate con un lento corteo questo pomeriggio nel percorso fra Buckingham Palace e Westminster, seguite in processione da re Carlo III, primogenito ed erede di Elisabetta, da entrambi i suoi figli (con il neo principe di Galles, William, di nuovo fianco a fianco al 'ribelle' Harry, secondo la Bbc) e da altri membri della famiglia reale.

Nel tragitto fra la Scozia e Londra, invece, il feretro è stato accompagnato dalla sola principessa Anna, 72enne secondogenita di Sua Maestà, la quale ieri sera ha diffuso un toccante messaggio in cui s'è detta «fortunata di aver potuto condividere le ultime 24 ore con la più cara delle madri» e grata per l'affetto popolare.

Chiuso anche lo spazio aereo 
Vi dovrà essere silenzio anche nel cielo di Londra durante la processione pomeridiana. Lo conferma una portavoce dell'aeroporto di Heathrow, principale scalo britannico e fra i maggiori d'Europa, precisando che fra le 13.50 e le 15.40 locali scatterà un regime di tutela dai rumori dello spazio aereo della capitale che potrà causare deviazioni e qualche ritardo per i voli passeggeri programmati in quella fascia d'orario.

«Imporremo le modifiche necessarie in segno di rispetto verso il periodo di lutto per la scomparsa di Sua Maestà», ha sottolineato la portavoce, scusandosi in anticipo per i possibili disagi. È previsto che il corteo funebre arrivi a Westminster Hall alle 15 ora britannica, dopo poco più di mezz'ora di percorso; ma il 'silenzio aereo' scatterà a partire da 40 minuti prima circa e fino a 40 minuti dopo.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE