Immobili
Veicoli
Un neonato buttato in un cassonetto, lo trovano vivo sei ore dopo
20 Minuten
STATI UNITI
11.01.2022 - 18:000

Un neonato buttato in un cassonetto, lo trovano vivo sei ore dopo

Era stato chiuso in un sacchetto di plastica nero dalla madre 18enne

HOBBS - A Hobbs, nel Nuovo Messico, mentre una coppia stava rovistando in un cassonetto della spazzatura, ha trovato un neonato chiuso in un sacchetto di plastica nero. Era in ipotermia.

Immediatamente allertarono la polizia, che portò il piccolo in ospedale. Dopo una trasfusione di sangue e una somministrazione di ossigeno, la sua condizione di salute si stabilizzò.

Grazie alle riprese fatte dalla videocamera di sicurezza di un negozio di mobili, la polizia ha scoperto che il neonato fu gettato dalla madre 18enne ben 6 ore prima del suo ritrovamento.

Questa dichiarò di non a conoscenza della sua condizione fino al giorno prima del parto. È stata liberata con un deposito dell'equivalente di 9300 franchi, ma rischia fino a 15 anni di galera.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-24 09:00:59 | 91.208.130.85