Olimpiadi? La Corea del Nord si tira fuori
AFP
La delegazione nordcoreana a Rio 2016.
GIAPPONE / COREA DEL NORD
06.04.2021 - 08:150
Aggiornamento : 09:51

Olimpiadi? La Corea del Nord si tira fuori

Pyongyang ha comunicato che non parteciperà ai giochi olimpici previsti fra pochi mesi

La decisione mira a proteggere gli atleti dalla «crisi sanitaria globale» in corso

PYONGYANG - A pochi mesi dall'inizio delle Olimpiadi di Tokyo, la Corea del Nord ha annunciato che non vi parteciperà.

Lo ha dichiarato oggi il Ministero dello Sport nordcoreano, spiegando che la decisione è volta a proteggere gli atleti del paese dal coronavirus. È dal 1988 che la Corea del Nord partecipa regolarmente alle Olimpiadi estive.

Lo Stato di Kim Jong-Un ha discusso il tema durante una riunione del comitato olimpico del paese, dalla quale il verdetto è stato chiaro: «Il comitato ha deciso di non partecipare ai Giochi della 32esima Olimpiade per proteggere gli atleti dalla crisi sanitaria globale causata dal coronavirus».

Si tratta del primo grande paese ad aver comunicato la propria rinuncia ai giochi previsti il 23 luglio a causa dell'incertezza legata alla pandemia. Pyongyang, lo ricordiamo, ha sempre dichiarato che in Corea del Nord non ci sono stati casi di contagio da Covid-19.

Il Ministero dell'Unificazione della Corea del Sud ha nel frattempo espresso rammarico per la decisione del Nord, spiegando che aveva sperato che le Olimpiadi di Tokyo avrebbero fornito un'opportunità per migliorare le relazioni intercoreane, che hanno recentemente subito un forte stallo. 

La Ministra giapponese delle Olimpiadi, Tamayo Marukawa, non ha per il momento commentato la decisione nordcoreana di ritirarsi, mentre il Comitato organizzativo ha detto che continua a lavorare con massimo impegno con gli altri paesi per rendere i giochi i più sicuri possibile.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
fapio 7 mesi fa su tio
“... si tratta del primo grande paese...” ???
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-30 03:52:25 | 91.208.130.87