Deposit
CANADA
20.10.2020 - 15:300
Aggiornamento : 15:58

La città canadese di Asbestos ("Amianto") cambia nome

Gli abitanti hanno optato per un toponimo con connotazioni più positive.

Le autorità comunali avevano annunciato la volontà di modificarlo l'anno scorso: fa scappare gli investitori.

ASBESTOS - Il motto che accoglie i visitatori sul sito ufficiale della città canadese di Asbestos, che in inglese significa “Amianto”, è “Asbestos, pour y vivre pleinement”, qualcosa come “Amianto, per viverci pienamente”. Uno slogan non proprio allettante per potenziali nuovi residenti o investitori. Per questo motivo, i cittadini della località del Québec francofono nata all’ombra di una miniera hanno deciso nei giorni scorsi di togliersi di dosso una volta per tutte la polvere (cancerosa) del pericoloso minerale.

In 2’796 hanno espresso il loro voto per scegliere il nuovo nome di Asbestos e più della metà di loro (il 51,5%) ha optato per Val-des-Sources, “Valle delle Sorgenti”. «È un momento storico quello che ci apprestiamo a vivere insieme», ha dichiarato il sindaco, Hugues Grimard, in diretta Facebook. Il toponimo Val-des-Sources rappresenta «la fusione del nostro paesaggio e delle nostre radici», ha spiegato il Comune sul social.  

Il nuovo nome ha avuto la meglio su L’Azur-des-Cantons, Jeffrey-sur-le-Lac e Larochelle. Per diventare il nome ufficiale della città, però, ci vorrà ancora qualche passaggio. Dopo l’avallo del Municipio, servirà infatti anche quello della Commissione di toponimia del Québec e del Ministero degli affari municipali. Come stima la CBC, gli abitanti si Asbestos potrebbero iniziare a chiamarsi “valsourciens” a partire da dicembre.

Abitata da poco più di 7mila anime, Asbestos è stata chiamata con il nome inglese dell’amianto a fine Ottocento per la miniera del pericoloso minerale accanto alla quale è nata. Era la più grande del mondo ed è stata dismessa definitivamente nel 2011. 

Come riporta la BBC, le autorità comunali hanno annunciato la volontà di cambiare nome alla città nel novembre scorso. La loro motivazione? Le immagini negative legate alla parola “amianto” limitavano la capacità di Asbestos di attirare investitori.

Après 2796 bulletins de vote reçus, 3 tours de dépouillement et une majorité des voix à 51,5%, vous avez choisi…...

Pubblicato da Ville d'Asbestos su Lunedì 19 ottobre 2020

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-28 01:07:03 | 91.208.130.85