Keystone
Il ministro dell'Interno Herbert Reul durante l'odierna conferenza stampa
GERMANIA
16.09.2020 - 12:510

Chat di estrema destra tra agenti di polizia: sospesi in 29

Nelle conversazioni foto di Hitler e fotomontaggi di profughi nelle camere a gas: «È una vergogna».

DüSSELDORF - Una chat di gruppo dai contenuti di estrema destra. È la pista che ha portato alla sospensione di 29 agenti di polizia in Germania, nel Nordreno-Vestfalia.

Quattordici dovranno essere allontanati dal servizio, stando a quanto ha riferito il ministro dell'Interno del Land, Herbert Reul, che ha commentato: «Una vergogna per la polizia».

Nella mattinata di oggi sono state eseguite 14 perquisizioni. Nella chat sono state scambiate foto di Adolf Hitler, ma anche immagini finte di profughi nelle camere a gas.
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-27 14:58:53 | 91.208.130.85