Immobili
Veicoli

AttualitàCoronavirus? «Troppi Paesi vanno nella direzione sbagliata»

13.07.20 - 18:30
Lo ha detto il Direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità Tedros Ghebreyesus
keystone-sda.ch / STF (FABRICE COFFRINI)
Coronavirus? «Troppi Paesi vanno nella direzione sbagliata»
Lo ha detto il Direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità Tedros Ghebreyesus

ROMA - «Voglio essere schietto, troppi paesi vanno verso la direzione sbagliata». Lo ha sottolineato il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità Tedros Adhanom Ghebreyesus durante il consueto briefing con la stampa. «Il virus rimane nemico pubblico numero uno ma l'azione di molti governi e persone non lo riflette», ha spiegato.

«L'unico obiettivo del virus è trovare persone da infettare. Messaggi ambigui dei leader stanno minando l'elemento cruciale di ogni azione: la fiducia», ha aggiunto.

«Non ci sarà un ritorno alla normalità nell'immediato futuro. Ma c'è una roadmap che consente di controllare il virus e di andare avanti con le nostre vite», ha sottolineato il direttore generale dell'Oms.

«Si può fare e deve essere fatto. L'ho già detto in passato e continuerò a dirlo: non importa dove un Paese si trovi sulla curva epidemiologica, non è mai troppo tardi per agire».

«Se la gente continua a frequentare luoghi affollati senza prendere le precauzioni necessarie, la trasmissione della malattia continuerà», ha sottolineato il direttore esecutivo dell'Organizzazione mondiale della sanità Micheal Ryan, aggiungendo che i governi devono essere chiari e rendere più facile per i cittadini seguire le necessarie regole.

«Non posso che ribadirlo: i Paesi che hanno messo in campo un'architettura di vigilanza durante il lockdown stanno ottenendo un relativo successo nella soppressione del virus», ha rimarcato ancora, aggiungendo che «credere che magicamente avremo il vaccino perfetto cui tutti avranno accesso non è realistico».

COMMENTI
 
Summerer 1 anno fa su tio
Aspettiamo le sue dimissioni! Incapace ed assoggettato a paedi totalitaristi!
tip75 1 anno fa su tio
che novità...d’altronde se anche l oms si fosse scantata prima invece di dormire sull alloro e poi parlare a vanvera sul come e il quanto (nel nome del soldo) forse oggi tutto sarebbe preso un po’ meno sottogamba, invece a furia di se e ma un metro tre metri dieci metri beh...il caos e’ servito
Nefer 1 anno fa su tio
e bastaaaaa! Apro il giornale e leggo Covid, accendo la TV e sento covid, accendo la radio e si parla di covid, vado su internet e trovo il covid, vado sul bus e mi ricordano che devo mettere la museruola perché c'è il covid. Cerco qualcosa su google e mi esce la didascalia che se non mi sento bene devo rivolgermi agli esperti sanitari a me più vicini. Non mi sento bene, nooo! Ho le palle spappolate!
Corri 1 anno fa su tio
Ci stanno martellando con questo Covid, creare paure che tra l’altro fa abbassare le difese immunitarie. L’OMS con i governi, big pharma, Bill Gates e l’ombra segreto oscuro, sono tutti da mandare in galera per crimini contro l’umanità. Inutile votare i politici, ogni volta eletti girano la giacca.
pillola rossa 1 anno fa su tio
Vero!
Nefer 1 anno fa su tio
concordo al 100% Peraltro mi infastidisce ed indigna il fatto che non danno credito ad immunologi come Beda Stadler o virologi come Tarro che non sono catastrofisti come i criminali dell'Oms e scienziati schiavi degli stessi e delle lobby farmaceutiche. Io non porto mascherine, non farò nessun vaccino, non scaricherò nessuna App. Piuttosto mi incateno e faccio sciopero della fame e della sete. Soprattutto, visto che sto a Lucerna , non obbligherò mia figlia ad indossare la museruola a scuola. Giammai!
sedelin 1 anno fa su tio
finalmente leggo qualcuno che scrive cose sensate! ;-)
Nefer 1 anno fa su tio
idem, abbiamo speranze ;)
seo56 1 anno fa su tio
Se lo sostiene l’OMS allora vanno nella direzione giusta
Norvegianviking 1 anno fa su tio
La Svizzera è uno di questi paesi
Summerer 1 anno fa su tio
Et voilà se non deve attaccare la CH senza motivarne con fatti / statistiche! È patetica la gelosia...
Heinz 1 anno fa su tio
Ok ci sono aspetti della gestione Svizzera che non mi convincono, ma non esageriamo dai.. la situazione qui è sotto controllo, non siamo ne in USA ne in Brasile.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO