Jannuzzi Smith
ULTIME NOTIZIE Agenda
CANTONE
12 ore
La Notte del Cortometraggio ritorna a Massagno questo venerdì 22 ottobre
Con un menu ricchissimo fra delicatezze nostrane e manicaretti presi dritti dritti dal Festival del Film di Locarno
CANTONE
16 ore
Con “Largo ai giovani” l'OSI abbraccia il Conservatorio della Svizzera Italiana
Per una serata al Lac, il prossimo 21 ottobre, che proporrà due grandi classici di Ravel e Stravinskij
VIDEO
LUGANO
1 gior
“As I want”: se dalle violenze nasce una rivoluzione femminile
La nostra scelta per l'ultimo giorno del Film Festival Diritti Umani Lugano è proprio quello che lo conclude
VIDEO
LUGANO
2 gior
Come l'ospedale sotterraneo di “The Cave” salva i bambini vittime dalle bombe
Il fortissimo documentario del siriano Feras Fayyad è la nostra scelta di oggi del Film Festival Diritti Umani
LUGANO
3 gior
“Collective”, se l'inchiesta corre sul filo della fotocamera
Il documentario candidato agli Oscar di Alexander Nanau è la nostra cosa da vedere del Film Festival Diritti Umani
LUGANO
4 gior
Dal piano all'elettronica... allo Studio Foce
Il 16 ottobre a Lugano vi aspetta una vera e propria immersione visuale-sonora, con cui l'artista lancerà "Finding You"
VIDEO
LUGANO
4 gior
“Numbers”, quando l'uomo è ridotto a un numero
L'incredibile opera di Oleg Sentsov è la pellicola di non perdere di oggi al Film Festival Diritti Umani Lugano
ASCONA
5 gior
La tromba di Leroy Jones al Jazz Cat Club in un concerto gratuito
L'ottimo trombettista di New Orleans torna sul Lago Maggiore per una serata nel nome del jazz del Delta
FOTO E VIDEO
LUGANO
5 gior
In fuga dalla Corea del Nord, la boxe la salva: “Fighter” apre il Film Festival Diritti Umani
Che si protrarrà fino al 17 ottobre e noi lo seguiremo giorno per giorno con un film consigliato da Antonio Prata
ASCONA
11.10.2021 - 18:000

Ecco tutto il programma degli Eventi letterari Monte Verità

Si terranno dall'11 al 14 novembre in quel di Ascona con il tema “Un'altra vita”, molti gli ospiti internazionali

ASCONA - Filosofia, letteratura, pensieri e un tema “Un'altra vita”: questa è la nona edizione degli Eventi letterari Monte Verità che si terranno dall'11 al 14 novembre.

Fra gli ospiti, svelati oggi dall'organizzazione, spicca senz'altro la scrittrice anglo-canadese Rachel Cusk che incontrerà il pubblico al PalaCinema durante la giornata d'apertura di giovedì 11 novembre.

Gli incontri proseguiranno venerdì 12 novembre al Monte Verità di Ascona con Joachim Sartorius – poeta e già direttore artistico degli Eventi letterari – che rifletterà sul miracolo della poesia, capace, col suo sguardo, di fermare il tempo e di “impadronirsi del mondo”.

Insieme all’architetto Stefano Boeri – in dialogo con lo storico dell’architettura Manuel Orazi – invece, ci interrogheremo su come ripensare il nostro modo di stare insieme, di convivere all’interno delle città, “de-sincronizzando” i tempi della vita urbana.

La giornata si concluderà con un incontro con Helena Janeczek posto sotto il segno della “gioia spudorata”: gioia di vivere e sete di libertà sono infatti al centro della storia avventurosa di Gerda Taro, la prima fotogiornalista caduta in un campo di battaglia, a cui la scrittrice milanese ha dedicato il suo ultimo libro.

La mattina di sabato 13 novembre sarà dedicata alla cerimonia di consegna del prestigioso Premio Enrico Filippini, che mira a valorizzare le iniziative e gli attori del mondo dell’editoria. Vincitrice del premio è quest’anno la casa editrice Éditions d’en bas – fondata nel 1976 dal vodese Michel Gardon e diretta poi da Jean Richard. A dialogare con l’editore sarà il poeta Fabio Pusterla.

Nel pomeriggio ci saranno il drammaturgo, novelliere e romanziere svizzero Thomas Hürlimann, l’anglista e scrittrice Nadia Fusini, e quindi in compagnia della filologa Natascia Tonelli, il pubblico sarà stimolato a riflettere sul ruolo delle donne nella storia della letteratura. 

Nella serata di sabato ci immergeremo nei paesaggi montagnosi che fanno da sfondo alle opere dello scrittore milanese Paolo Cognetti, vincitore, fra gli altri, del Premio Strega 2017 con il romanzo “Otto montagne”, tradotto in oltre 40 paesi.

Domenica 14 novembre vedrà nuovi ospiti d’eccezione al Monte Verità. La scrittrice tedesca Judith Hermann rifletterà, attraverso le vicende della protagonista del suo ultimo romanzo (“Daheim”), sulla possibilità di rovesciare l’esperienza della solitudine nella conquista di una nuova libertà.

La chiusura della nona edizione degli Eventi letterari Monte Verità sarà invece dedicata a Manuel Vilas, uno dei romanzieri spagnoli viventi più influenti e tra le sorprese della narrativa internazionale degli ultimi anni.

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito ufficiale della manifestazione.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-19 02:46:41 | 91.208.130.85