CASA DELLA LETTERATURA
CANTONE
19.05.2021 - 12:000

"L’attimo, il numero, le stelle vicine" con Massimo Gezzi e Marco Balzano

Appuntamento online giovedì 20 maggio su Facebook e YouTube della Casa della Letteratura per la Svizzera italiana

LUGANO - La Casa della Letteratura per la Svizzera italiana ospiterà giovedì 20 maggio dalle 18.30 - online su Facebook e sul canale YouTube l'incontro con Massimo Gezzi e Marco Balzano "L’attimo, il numero, le stelle vicine".

"Di fronte" è il fil rouge degli incontri del 2021 proposti dalla Casa della Letteratura per la Svizzera italiana. Un di fronte che è immagine riflessa, realtà da affrontare, confronto, paura e crescita. 

La poesia è sempre stata la lingua primaria per Massimo Gezzi, vincitore nel 2016 del Premio Svizzero di Letteratura. Una lingua alternata a saggi, talvolta a riviste oppure scritti critici di largo respiro, ma quando scrittura doveva essere, ecco la poesia. Da tempo, però, e senza fare rumore, Gezzi ha lavorato a una serie di racconti pubblicati infine per Bollati Boringhieri col titolo "Le stelle vicine".

Di questo nuovo sguardo Massimo Gezzi affronterà dubbi o certezze attraverso l'interrogazione di uno dei più importanti narratori nell'Italia contemporanea: Marco Balzano (che del libro firma anche la bandella). Nell’incontro si darà anche spazio alla lettura, fatta dall’attore ticinese Massimiliano Zampetti, di alcuni brani tratti dai suoi racconti

Protagonisti dei racconti sono uomini, donne, ragazze e ragazzi di provincia che vivono la loro vita quotidiana solo apparentemente banale o inerte. A mescolare le carte in tavola è infatti sufficiente che accada un ricordo, un incontro, un evento minimo: ecco allora che la normalità trasforma per diventare indimenticabile, ulteriore, definitive anche, che sia questo nel bene o nella tragedia. Le voci di Gezzi sono voci comuni eppure mai banali: sono affiliate, autentiche, affondano nell’immaginario e lo scavano, diventano l’immaginazione del lettore. 
Un cambio di passo lo scrivere prosa anziché poesia; un cambio di scansione del mondo attorno e forse anche di tono. Ciò che non si perde è però l'acutezza e la lungimiranza, l’ascolto della vita in tutte le sue sfumature. 

Nessuna iscrizione è richiesta. L’evento è gratuito. La registrazione dell’incontro resterà disponibile sul sito e sui canali web della Casa.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-19 05:42:27 | 91.208.130.89