Immobili
Veicoli

LUGANOPoschner e Grosvenor su Grieg e Šostakovič

20.10.22 - 09:30
Secondo appuntamento della rassegna OSI al LAC questa sera alle 20.30
Andrej Gric e Kaupo Kikkas
Poschner e Grosvenor su Grieg e Šostakovič
Secondo appuntamento della rassegna OSI al LAC questa sera alle 20.30

LUGANO - Torna in scena questa sera al Lac di Lugano il direttore principale Markus Poschner alla guida dell'Orchestra della Svizzera italiana per il secondo concerto OSI al LAC, accostando il famoso Concerto per pianoforte di Grieg (solista il pianista britannico Benjamin Grosvenor) alla Prima sinfonia di Šostakovič.

Poschner torna a dirigere la “sua” OSI nella Sala Teatro dopo i successi di Traviata. Lui e Grosvenor eseguono il poetico e molto popolare Concerto per pianoforte e orchestra in la minore del padre della musica scandinava Edvard Grieg, scritto all’età di 25 anni tenendo come riferimento il Concerto di Schumann nella stessa tonalità, al quale Grieg portò la freschezza
della musica popolare norvegese.

Nella seconda parte spazio alla Sinfonia n. 1 in fa minore di Dmitrij Šostakovič, sinfonia che mantiene ancor’oggi intatta tutta la sua forza espressiva, caustica e violenta e che proiettò il nome del timido diciannovenne studente del Conservatorio di Leningrado nel mondo, essendo la prima sinfonia eseguita da colossi della direzione come Arturo Toscanini, Bruno Walter e Otto Klemperer.

Proprio per approfondire in modo originale la conoscenza di quest’opera, l’Orchestra della Svizzera italiana ha lanciato ieri una nuova tipologia di evento, “Lunch with OSI”, nell’ambito dell’innovativa rassegna “be connected”. L’iniziativa verrà riproposta in primavera, mercoledì 19 aprile 2023, con un diverso programma.  Il concerto del 20 ottobre, sostenuto dall’Associazione degli Amici dell’OSI (AOSI), verrà diffuso in diretta radiofonica su RSI Rete Due. Per informazioni collegarsi al sito internet www.osi.swiss.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE