Cerca e trova immobili
C'è Sorrentino in Vallemaggia

CEVIOC'è Sorrentino in Vallemaggia

13.07.23 - 13:30
La rassegna "Festeggiamo" propone sabato 15 luglio la proiezione de "L'uomo in più"
FESTEGGIAMO
C'è Sorrentino in Vallemaggia
La rassegna "Festeggiamo" propone sabato 15 luglio la proiezione de "L'uomo in più"

CEVIO - Dopo Losone e Minusio la rassegna “Festeggiamo – portando nella regione la magia del Locarno Film Festival” si sposta in Vallemaggia con la proiezione di un classico del nuovo cinema italiano: "L’uomo in più di Paolo Sorrentino". L’appuntamento è per sabato 15 luglio alle 21 nella Piazza di Cevio.

La rassegna regionale gratuita di cinema itinerante all’aperto prosegue il suo viaggio nel territorio e nella storia del cinema e della manifestazione cinematografica regionale per eccellenza, il Locarno Film Festival.

Per il terzo appuntamento il direttore artistico Giona A. Nazzaro ha scelto "L’uomo in più", l’insuperabile esordio di Paolo Sorrentino. «Le due vite di uomini apparentemente diversi ma legati dallo stesso nome. Un calciatore e un cantante. Sembra che nulla possa ostacolare la loro corsa al successo. E invece la vita entra a gamba tesa. Due magnifici interpreti come Toni Servillo e Andrea Renzi. La regia impeccabile di Sorrentino. Nastro d’argento per il migliore regista esordiente. Un classico del nuovo cinema italiano». Il film verrà proposto in italiano.

La serata sarà introdotta dal Municipale capodicastero Cultura di Cevio Pietro Palli, da Nadia Dresti, Vicepresidente del Festival e da Roberto Pomari, a nome del gruppo di lavoro che ha allestito l’evento. Durante la serata, tra il pubblico, verrà estratto un vincitore per un abbonamento generale del Locarno Film Festival, che si terrà dal 2 al 12 agosto. È aperto anche un concorso sui social per vincere delle giornaliere della manifestazione. In caso di cattivo tempo, la proiezione gratuita verrà rimandata a domenica 16 luglio.

“Festeggiamo” è un progetto nato nel 2022 su suggestione della Commissione intercomunale Cultura del Locarnese e Valli (CICLV) – il gremio che raduna i capi dicastero Cultura di tutta la regione – per commemorare i 75 anni della manifestazione. Visto il successo che l’iniziativa ha riscontrato nel 2022, si è deciso di riproporre annualmente l’evento cinematografico itinerante, portando nella regione la magia del Locarno Film Festival.

L’iniziativa è organizzata e finanziata dai Comuni del Locarnese e Valli in stretta collaborazione con il Locarno Film Festival, il PalaCinema Locarno, Radio Ticino, gli Amici del Cinema del Gambarogno e il Cinematografo Ambulante, ed è resa possibile grazie alla preziosa sponsorizzazione da parte di enjoyARENA, della Fondazione Cultura nel Locarnese, dell’Organizzazione Turistica Lago Maggiore e Valli e della Società Elettrica Sopracenerina. 

La rassegna si svolgerà dal 1° luglio al 17 agosto.

Ticinonline è anche su Whatsapp. È sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE