“Numbers”, quando l'uomo è ridotto a un numero
FFDUL
LUGANO
14.10.2021 - 06:300

“Numbers”, quando l'uomo è ridotto a un numero

L'incredibile opera di Oleg Sentsov è la pellicola di non perdere di oggi al Film Festival Diritti Umani Lugano

LUGANO - Il film da non perdere di oggi del Film Festival Diritti Umani Lugano è “Numbers” del regista ucraino e originario della Crimea, Oleg Sentsov.

Una storia distopica, dal forte sapore metaforico ma anche teatrale, che vede gli uomini ridotti a numeri (da cui il titolo) governati da una besenfia autorità (il Grande Zero). A un certo punto, però, le cose cambieranno e non potranno più tornare a essere come prima.

Sentsov, lo ricordiamo, è stato incarcerato per 5 anni in Russia dopo essere stato ingiustamente accusato di terrorismo. Proprio durante la detenzione ha lavorato a questo film. Il regista sarà presente alla proiezione e al dibattito che la seguirà.

"Numbers" verrà proiettato questa sera al Cinema Corso alle 20:45.

La prevendita è attiva su biglietteria.ch.

FFDUL
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-27 11:06:26 | 91.208.130.86