Immobili
Veicoli
Ti-Press
CANTONE
10.11.2021 - 20:230

In vista del 28 novembre la Lega dice due "No" e un "Sì"

Il Movimento approva la legge Covid-19 e boccia l'iniziativa sulla giustizia e quella sulle cure infermieristiche.

LUGANO - Alle prossime votazioni federali del 28 novembre, la Lega dei Ticinesi dirà due no e un sì. Il Movimento di via Monte Boglia fa infatti sapere in una nota che boccerà le due iniziative - quella sulle cure infermieristiche e quella sulla giustizia - mentre sosterrà la modifica della Legge Covid-19 del 19 marzo 2021. 

Sull'iniziativa delle cure infermieristiche, la Lega sosterà invece il controprogetto del Consiglio federale perché «permetterebbe di portare a casa subito dei risultati concreti» per aumentare «il personale infermieristico residente», riducendo «la dipendenza dall'estero».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-25 03:09:48 | 91.208.130.87