keystone-sda.ch (Roberto Monaldo / POOL)
Entro l'anno si potrebbe arrivare a un accordo sui frontalieri, auspicano Sommaruga e Conte.
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
58 min
Allievi alla scoperta delle professioni: tutto annullato
Niente da fare per la Giornata Nuovo Futuro. L'aumento dei casi di Covid-19 impone prudenza
CANTONE
1 ora
Gli annunci di lavoro hanno toccato il fondo
Ci sono segnali di ripresa per i lavoratori interinali, secondo la nuova CEO di Adecco Monica Dell'Anna
LUGANO
2 ore
Disabili alle prese con la scherma
Corsi di scherma paralimpica all’Istituto Elvetico. Inaugurata la nuova rampa d'accesso per la palestra
BELLINZONA
2 ore
Cantone spennato dal Covid: il "lockdown 2" non lo reggeremmo
Un altro confinamento non sarebbe sostenibile. I calcoli di Nicola Novaresi, direttore della Divisione delle risorse.
LOCARNO
3 ore
Un cliente «senza limiti» irritato con Salt
Un 43enne locarnese è tra gli abbonati più "scomodi" per l'operatore telefonico. «Non fa un uso normale del telefono»
CANTONE/SVIZZERA
3 ore
«L'alcol mi portava alla rovina. Poi ho saputo chiedere aiuto»
«Ho iniziato a bere a 13 anni»: Luana e Reto raccontano il loro percorso di recupero dall'alcolismo.
CANTONE / GERMANIA
11 ore
La Svizzera sulla “lista nera” tedesca: «Fosse capitato a luglio...»
C'è delusione ma non preoccupazione da parte del presidente di HotellerieSuisse Ticino per la misura della Germania
VEZIA
12 ore
Niente castagnata per il PLR di Vezia
Saltato l'evento di domenica, nonostante fosse stato previsto con una formula take away
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
13 ore
Incidente sull'A2, un ferito
Si lamentano disagi al traffico, con la chiusura di una corsia
CANTONE
16 ore
«Le gite scolastiche non sono causa di contagio»
Il Governo risponde a un'interrogazione di Massimiliano Robbiani.
CANTONE
17 ore
Arresto per traffico di cocaina
Sono stati fermati ieri una 34enne dominicana e un 30enne svizzero
CANTONE
17 ore
"Securini" nel limbo, Gobbi: «Tutto è nelle mani delle Questure»
Il consigliere di Stato invita le agenzie di sicurezza e investigative a fare pressione sulle autorità italiane
CANTONE
17 ore
Il rilancio del PLRT parte dalla bocciatura della congiunzione col PPD
Un sondaggio evidenzia la fedeltà della base, ma anche una certa difficoltà nel reclutare nuova linfa.
CANTONE
17 ore
Cocaina nel Bellinzonese, arrestato un 36enne
L'uomo, privo di statuto in Svizzera, avrebbe spacciato «un importante quantitativo» di droga.
CANTONE
18 ore
L'Ambasciatrice della Croazia a Bellinzona
Visita di cortesia per Andrea Bekić, ricevuta a Palazzo delle Orsoline da Norman Gobbi
CANTONE
19 ore
I cantoni latini invocano il mini-lockdown
Il Ticino e i cantoni francesi chiedono a Berna un inasprimento delle misure
LUGANO
20 ore
Il Premio Cansani va all'Associazione Cooperazione Essere umani
Il riconoscimento viene conferito ogni anno a un progetto di sviluppo
FOTO E VIDEO
LUGANO
21 ore
Ecco i robot che prendono l'ascensore e portano i medicinali in tutto l'ospedale
Due mezzi autonomi della Posta sono entrati in servizio negli spazi del Civico di Lugano
CANTONE
22 ore
Quanti sono "rimasti in mutande"?
Lo chiede in un'interrogazione al governo il deputato Massimiliano Robbiani
VIDEO
BELLINZONA
22 ore
Tanto verde al posto delle Officine
È stato presentato questa mattina il progetto scelto quale base per la futura pianificazione del comparto.
CANTONE
23 ore
Un nuovo direttore per la Divisione delle costruzioni
Diego Rodoni prenderà il posto di Giovanni Pettinari
CANTONE
23 ore
In Ticino superati i 5mila casi
Il bollettino giornaliero del medico cantonale. Sono 123 i nuovi positivi, 9 in più i ricoverati in ospedale
CANTONE / SVIZZERA
23 ore
La Finma rivede al ribasso gli utili confiscati alla BSI
Dopo una rivalutazione più precisa, l'importo è stato ridotto da 95 a 70 milioni.
BIASCA
23 ore
Cento anni di vita, nonostante il Covid
Domenica 25 ottobre giornata di festa per la Manor di Biasca. Parla lo store manager Paolo Serena
CANTONE
1 gior
«Ci sono importanti margini di miglioramento»
Lo chiede al Governo una mozione presentata da Giorgio Fonio e Fiorenzo Dadò
VAL BREGAGLIA
1 gior
Scambio di strade tra Cantone e Comune
Quella per Montaccio diventa cantonale, quella per Coltura comunale
CANTONE
1 gior
AM Suisse Ticino: ecco i neodiplomati
La pandemia non ha fermato i giovani neodiplomati targati “il metallo, il futuro”
MENDRISIO
1 gior
Da Mendrisio a Catamayo per salvare le vite dei bimbi
Toglierli dalla strada, offrire loro una vita migliore grazie alla scuola e regalare dei sogni
FOTO
POLLEGIO
1 gior
Contro il muro con il furgone
L'incidente è avvenuto poco prima delle 23 di ieri sera a Pollegio, in via Cantonale
LUGANO
1 gior
Le sardine con la mascherina (a metà)
Mezzi pubblici affollati: a Lugano la situazione più problematica. Un 17enne con l'asma: «Ho paura»
MENDRISIO
1 gior
«Basta un codice QR e il cliente è tracciato»
Esercenti stufi di “perdere tempo” nel registrare gli avventori? Forse c’è una soluzione.
COMANO
1 gior
Caffè "scorretto" Covid
La gerente dell'esercizio pubblico critica i silenzi dell'azienda: «Un cliente aveva il Covid e l'ho saputo da altri»
CANTONE
1 gior
Niente Mercatino di Natale a Quinto
Causa coronavirus è stata annullata anche la tradizionale panettonata.
LUGANO / BELLINZONA
1 gior
Covid, quarantena di classe al Liceo 1 e alla Commercio di Bellinzona
Diversi allievi contagiati dal virus. Seguiranno le lezioni da casa
CANTONE
1 gior
Congedo paternità, «usufruitene senza sensi di colpa»
L'OCST invitano le aziende e le istituzioni lungimiranti a proseguire su questa strada
BIOGGIO
1 gior
Chiude la TE Connectivity: in 106 perdono il posto
L'azienda chiuderà lo stabilimento produttivo sul piano del Vedeggio a causa delle difficoltà attuali del mercato
CANTONE
1 gior
In treno senza mascherina? Poche multe
Le Ffs vigilano sul rispetto delle regole in treno. Ma «la maggioranza dei passeggeri si comporta bene» assicurano
CANTONE
1 gior
Estradato e arrestato per traffico di cocaina
Sull'uomo pendeva un mandato di cattura internazionale.
CANTONE
1 gior
Nuovo Capo dell’Ufficio di sanità in arrivo
Patrizia Bottinelli Cancellara sostituirà Stefano Radczuweit, da marzo in pensione.
MENDRISIO
1 gior
Un nuovo direttore per la Osc
Daniele Intraina subentra a Michele Salvini, che passa allo Ias
BREGGIA
1 gior
Acqua nuovamente potabile a Scudellate e Roncapiano
La popolazione è invitata a far scorrere l'acqua in tutti i rubinetti per cinque minuti
CANTONE
1 gior
«Scegliamo con chi avere contatti stretti»
Oggi nel nostro cantone sono stati segnalati altri 255 casi. Negli ospedali sono ricoverate 35 persone
CANTONE / ITALIA
1 gior
Sciopero del trasporto ferroviario in Italia
Giovedì 22 e venerdì 23 ottobre sono previste ripercussioni sui servizi TILO in territorio italiano
CANTONE
1 gior
Ambrì-Losanna: processo rimandato a data da definire
Doveva tenersi domani, ma non avrà luogo. «La farsa continua», commenta la Gioventù Biancoblu
CANTONE
1 gior
Trafficanti di marijuana in manette
Si tratta di un 57enne e un 30enne. In uno stabile in Riviera sono stati trovati stupefacenti e una coltivazione indoor
CANTONE
2 gior
In Ticino raddoppiano i contagi, 255 in un giorno
Il bollettino del medico segna un aumento notevole. I dati aggiornati sulle ultime 24 ore
BELLINZONA
2 gior
Due nuovi erogatori d'acqua potabile
Sono stati installati dall'AMB presso Castel Grande e in Piazza Grande a Giubiasco.
CONFINE
2 gior
A tutto gas sulla Pedemontana con un sacco di soldi in auto
La somma era destinata all'acquisto di sigarette di contrabbando in Svizzera. L'uomo è stato denunciato per riciclaggio
MENDRISIO
2 gior
A Mendrisio si cercano fuoriclasse dei videogiochi
Fog eSports Team, con sede in Via Penate è una grande novità a livello cantonale: «Qui ci sono le risorse per riuscire»
CANTONE
2 gior
La migrazione delle lucciole
Chiusi i locali erotici l'attività sta migrando negli appartamenti autorizzati, ma anche in quelli fuori controllo
SVIZZERA / ITALIA
29.09.2020 - 12:560
Aggiornamento : 19:03

L'auspicio di Conte e Sommaruga: un accordo sui frontalieri prima della fine del 2020

«La pandemia ha mostrato quanto siano preziosi i lavoratori italiani in Svizzera e in particolare nel Ticino»

ROMA - Entro fine anno, l'Italia e la Svizzera auspicano il raggiungimento di un'intesa per l'imposizione dei frontalieri italiani che ogni giorno varcano il confine col Ticino. Lo aveva anticipato ieri, in conferenza stampa da Bellinzona, il consigliere federale Ignazio Cassis e lo ha confermato oggi il premier italiano Giuseppe Conte al termine di un colloquio a Palazzo Chigi con la presidente della Confederazione, Simonetta Sommaruga.

La dichiarazione congiunta - «La pandemia - ha affermato il presidente del Consiglio in una dichiarazione congiunta - ha mostrato quanto siano preziosi i lavoratori italiani in Svizzera e in particolare nel Ticino. Con la presidente Sommaruga abbiamo salutato con favore i progressi fatti dal ministero dell'Economia e la Svizzera per un negoziato sul trattamento fiscale dei lavoratori frontalieri: vogliamo un accordo quanto più possibile favorevole nel reciproco interesse e auspichiamo che possa essere raggiunto entro fine anno».

Da parte sua la Sommaruga ha affermato in una conferenza stampa di essere «molto contenta che oggi abbiamo potuto constatare che anche sull'accordo sull'imposizione dei lavoratori frontalieri abbiamo potuto avanzare i lavori, concretizzare e definire i parametri di una soluzione». Abbiamo constatato con Conte «che esiste questa intesa per avanzare molto rapidamente, questo vuol dire anche firmare questo accordo prima della fine di quest'anno».

Cooperazione in tempo di pandemia - «La pandemia - ha poi proseguito il premier italiano - ci ha anche insegnato che la cooperazione non ha alternative se si vuole garantire la sicurezza ai nostri cittadini. La crisi ci ha dimostrato ancor più come i nostri destini siano legati tra loro» e quanto si possa «guadagnare da una proficua collaborazione bilaterale». A tale riguardo, Conte ha ringraziato per gli aiuti ricevuti nella fase più acuta della pandemia, un sostegno che si è fatto particolarmente apprezzare: «Aiuti che non dimenticheremo», ha garantito.

La Svizzera ritiene «importante» continuare a tenere aperte le frontiere con l'Italia, ha assicurato da parte sua la presidente della Confederazione. «Continuiamo anche a mantenere aperte le frontiere perché anche questo era importante durante la crisi e però continua a essere importante avere le frontiere aperte con altri paesi. Con i paesi limitrofi la Svizzera ha adottato un approccio regionale escludendo le regioni di confine e anche i lavoratori frontalieri dal regime di quarantena, spero che potremo continuare così», ha detto la Sommaruga.

«Lavoratori preziosi» - «La crisi - ha proseguito Conte - ha messo in risalto quanto siano preziosi i lavoratori italiani in Svizzera e in particolare in Ticino. Abbiamo salutato con soddisfazione anche i progressi nel settore del trasporto, da ultimo con l'apertura del traforo del monte Ceneri, con la firma dell'accordo per il rafforzamento del Sempione. In entrambi i casi ne risulteranno intensificati i collegamenti tra l'Italia e il Nord dell'Europa, con benefici indubbi commerciali e turistici e anche per l'alleggerimento del trasporto su gomma e quindi per l'ambiente».

«Condividiamo con la Svizzera aspetti della strategia energetica, con decarbonizzazione ed energie rinnovabili e lavoreremo per nuove sinergie. Ci sono state conseguenze dell'emergenza da Covid sui rapporti commerciali e i reciproci investimenti che comunque poggiano su basi molto solide: nel 2019 l'interscambio è stato di 36 miliardi ma ci siamo detti che possiamo fare molto di più», ha sottolineato il premier italiano.

Tutela della lingua italiana - «Abbiamo una grande premura: la promozione e la salvaguardia della lingua e della cultura italiana nell'ambito del quadrilinguismo svizzero. L'apertura del settimo centenario della morte di Dante, l'anno prossimo, sarà un'occasione», ha concluso Conte.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Don Quijote 3 sett fa su tio
Comunque non è male questo serbatoio di frontalieri, ho appena sostituito lo stalliere originario della valle Morrobia con uno più economico e pieno di titoli proveniente da Varese, con il risparmio dovuto allo scambio sono riuscito a stipendiare una domestica a mezza giornata che viene da Como tutti i giorni.
grumpy 3 sett fa su tio
Diciamo che la Svizzera auspica e l'Italia se ne frega. Chissà se a Berna impareranno mai a non farsi prendere per i fondelli dagli itagliani.
volabas 3 sett fa su tio
Qualcuno lo prendera' in quel posto.Indovinate chi .
Jadranko Kiš 3 sett fa su fb
BRILJANTNO OD TEBE ŠPREHAŠ TALIJANSKI . ( NAPIŠI MALO NA CRO.) OVAKO SE SAMO DIVIM. A ONOKO BI SE I NASMIJAO. 😄😄😄
Fabio Bonatti 3 sett fa su fb
Non preoccupatevi se l'accordo lo tratta Conte sarà comunque a discapito dell'Italia ........ tranquilli!
Remo Rei 3 sett fa su fb
S T R O N Z A
Floriana Zamaroni 3 sett fa su fb
Da questi due non c'è d'aspettarsi niente di buono x noi.
Flavio Boffi 3 sett fa su fb
Siamo la copia più bella del mondo...
Evry 3 sett fa su tio
La Befana, a Roma, ha lasciato anche la scopa !!!
tazmaniac 3 sett fa su tio
@Evry no no, gliel'hanno fatta usare per pulire già che era lì tanto, una volta piegatasi è diventato facile fargliela utilizzare... ;o)
Manu Barcella Capobianco 3 sett fa su fb
Che coppia di pagliacci😡
Davide Riva 3 sett fa su fb
😂😂😂😂😂😂😂
Michele Dotta 3 sett fa su fb
e mentre annunciavano questo grandissimo incontro su tio.ch la SSR annunciava il taglio di 250 posti di lavoro ........ mi vergogno!
Damiano Cioldi 3 sett fa su fb
Visto che vogliono apportare delle modifiche abbassare dal 30 al 20% la percentuale di rimborsi
aquilasolitaria 3 sett fa su tio
a te avevo già detto di giocare con le barbie... continua a giocare
aquilasolitaria 3 sett fa su tio
@aquilasolitaria X seo56
Nicola Zanni 3 sett fa su fb
Solo una parte di loro lo sono
Fortuna Michele 3 sett fa su fb
Ma va il conte Dracula lesuceriscono tutto quello che dice e alla fine solo bugie da uno come lui che da avvocato nn ne a azzeccata una
Giancarlo Baffa 3 sett fa su fb
Fortuna Michele
MrBlack 3 sett fa su tio
Risultato dopo 5 anni...un auspicio. Vediamo tra altri 5 se si arriva addirittura alla promessa di boy scout...
GI 3 sett fa su tio
stampo l'articolo a futura memoria ! Ne riparliamo tra un paio di anni....
Katja Faranda 3 sett fa su fb
Emanuel Emi Bajas 3 sett fa su fb
Di qualle anno?? 2045?
Cosima Baglivo 3 sett fa su fb
Caro conte tacchia aspetta ate creare lavoro ai tuoi paesani loro ti anno votato e non i ticinesi. I ticinesi lavorano .la ministra puo aumentare li stipendi e abbassare gli affitti e la cassa malati.imigliardi li ricevi tu da leuropa pensaci tu ai tuoi italiani.avete rotto invece di regalare il reddito di c....za falli lavorare ci siamo rotti..
Alain Gujer 3 sett fa su fb
Che copia
tip75 3 sett fa su tio
la pandemia ha messo in chiaro che il sistema NON va bene, non si può far lavorare a così tante persone che vengono da fuori ma bisogna restituirlo a chi risiede qui. E’ pazzesco come veniamo presi in giro...la votazione in ticino ha dimostrato chiaramente la volontà del popolo. queste personalità che parlano a vanvera e pensano solo al loro orto (ovviamente a berna il problema non l hanno e non lo percepiscono, tanto quanto la pandemia )
Dioneus 3 sett fa su tio
@tip75 È il sistema federale, se vuoi te lo spiego che ne avresti bisogno;)
Anide Pinco 3 sett fa su fb
Spero che quando arriverà in Ticino ci pensi su due volte.....
Defrim Guetta 3 sett fa su fb
Ma ormai date il ticino al Italia che fate prima..!!!
Giovanni Gianni 3 sett fa su fb
tempo un anno e il problema lo avranno Uri e altri cantoni
Ul Cunili 3 sett fa su tio
Io non vedo l ora che arrivi babbo natale. A 50 anni ho iniziato a credere di nuovo alle favole, almeno quelle hanno un lieto fine. Sarà un altro accordo farlocco voluto da Berna come compromesso a loro favore. Come quello del 1974 che Berna ha sacrificato il ticino per mantenere il segreto bancario.
Daniele Franchi 3 sett fa su fb
Fine millennio?
streciadalbüter 3 sett fa su tio
Il coronavurus ha anche messo in evidenza che il noistro sistema sanitario non é autosufficiente e dipende dai medici italiani ed infermieri italiani.Se questa non é una vergogna.....
Giuseppe Casartelli 3 sett fa su fb
👎🏿👎🏿👎🏿👎🏿
Alex Spagna 3 sett fa su fb
Io non ci credo. Troveranno una scusa per non firmare.
Giuseppe Casartelli 3 sett fa su fb
Alex Spagna sono i soliti parole parole e così via
Sara Cassani 3 sett fa su fb
Alex Spagna come sempre
Alex Spagna 3 sett fa su fb
Sara Cassani 👍
aquilasolitaria 3 sett fa su tio
A te ti avevo già detto a suo tempo di giocare con le barbie
Luca Borromini 3 sett fa su fb
Fine dell'anno duemilaecredici🤣
Cristiano Canonica 3 sett fa su fb
Smettetela di raccontare barzellette
Nicklugano 3 sett fa su tio
Conte e Sommaruga auspicano... semm a posct ! Sono anni che l'accordo sta per essere firmato, e noi insistiamo a credere agli auspici italiani.
Gabriele Testi 3 sett fa su fb
I frontalieri godevano e godono in Italia di una condizione di assoluto privilegio, che inspiegabilmente si trascina dal 1974. Stipendi e tassazione svizzeri, ma niente premi di cassa malattia e costo della vita comasco o varesino? Meglio premiare territori e aziende come questa... https://www.ilsole24ore.com/art/lavoro-premi-record-ferrari-dipendenti-fino-13mila-euro-AC6HOhn
Luca Nava 3 sett fa su fb
Gabriele Testi si curano in Italia, fenomeno.
Alain Gujer 3 sett fa su fb
Che copia
Zico 3 sett fa su tio
bello non dover temere di perdere il posto di lavoro per darlo a un frontaier: basta essere frontaliere!
Raoul Sussegan 3 sett fa su fb
🙏
Piero Solcà 3 sett fa su fb
Credono ancora al Gesù Bambino che vergogna
KilBill65 3 sett fa su tio
Di bene in meglio…..Sicuramente sara' a beneficio ma di chi?......Non sicuramente dei disoccupati Ticinesi, che poi finiscono in assistenza…..E' questo che la Svizzera/Ticino vuole?.....Lo si e' visto di gente che va a vivere altrove, via dal Ticino.....E' questo che volete veramente?.....
Marlon Ame 3 sett fa su fb
seo56 3 sett fa su tio
Se accordo ci sarà sicuramente é a scapito della Svizzera e in modo particolare del Ticino...
aquilasolitaria 3 sett fa su tio
A tutti quelli che hanno messo il dito in giù , auguratevi che non ci sia una seconda ondata di coronavirus perché dovrete mettere i vostri cari nelle mani di quei frontalieri che tanto odiate , ma e mai possibile che non vi vada mai bene niente , dovreste vergognarvi per l odio che avete nei loro confronti , fatevi un esame di coscienza se mai ne avete una
axl 3 sett fa su tio
@aquilasolitaria Ma hai un minimo di percezione di come è fatto il mondo del lavoro qui in Ticino? Di che situazione sociale è presente nel nostro cantone? Primi in disoccupazione e assistenza giovanile in svizzera ti dice qualchecosa?
ziopecora 3 sett fa su tio
@aquilasolitaria il problema non sono i frontalieri. Hanno il diritto di entrare a lavorare in Svizzera e fanno benissimo a farlo. Non hanno colpe, se non quella di spesso parlare molto male di questo Paese che poi gli permette di mangiare. Il problema siamo noi che questo diritto glie lo diamo e che, volta dopo volta, eleggiamo persona a rappresentarci che in realtà rappresentano ben altri interessi. Poi, se a Lei fa piacere catalogare come odio le opinioni diverse dalle sue, per carità continui pure.
seo56 3 sett fa su tio
@aquilasolitaria Ma cosa blateri??
aquilasolitaria 3 sett fa su tio
@ziopecora A dirla tutta , io non ho mai sentito parlare male nessun Italiano di uno Svizzero casomai al contrario , ci sono persone di qui Ticino parlo che ti fanno il sorriso quando sei a parlare con lui/lei e poi dietro te ne dicono di cotte e di crude , non faccio di tutta l erba un fascio ma la maggior parte e cosi mi spiace dirlo
SSG 3 sett fa su tio
@aquilasolitaria c'è anche chi è stato licenziato (giustamente) perché ha insultato la polizia e la Svizzera, vedi i fatti riportati da tutti i giornali... memoria corta?
Dioneus 3 sett fa su tio
@SSG Una persona: un campione statistico probante :)
Violet Barrow 3 sett fa su fb
Che tenerezza questi due
roma 3 sett fa su tio
Se davvero hanno trovato un accordo ho il sospetto che sia a scapito del Ticino. Mi sbaglio?
seo56 3 sett fa su tio
@roma Poco ma sicuro
Stefano Tonini 3 sett fa su fb
Non ci crede nessuno....
Moreno Gi 3 sett fa su fb
Stefano Tonini e se anche accadesse certo al 101 % che a guadagnarci saranno sempre e solo loro.
gp46 3 sett fa su tio
La pandemia ci ha mostrato come sia assurdo il numero limitato di studenti in medicina nel nostro paese....troppo comodo prenderli già formati all'estero, per pagarli meno della metà, senza contare il risparmio sulla loro istruzione...
Giulietto 3 sett fa su tio
Però amici si è persa una occasione enorme, ma perché la maggioranza ha votato no?? Se fosse passata sono convinto che tutti gli altri parametri degli accordi sarebbero alla fine rimasti invariati per l’enorme interesse economico reciproco ma si sarebbe finalmente fermato l’accesso senza controllo in Svizzera sia di residenti non graditi sia di frontalieri, più graditi ovviamente, ma che poverini sono costretti anche loro a cercare lavoro da noi per i salari terribilmente bassi nei paesi di origine... ma perché mi domando non poteva vincere il si??
curzio 3 sett fa su tio
«La pandemia ha mostrato quanto siano preziosi i lavoratori italiani in Svizzera e in particolare nel Ticino» No, la pandemia ha mostrato quali sono i rischi quando si sostituisce il personale locale con i frontalieri!
vulpus 3 sett fa su tio
Ma a quanto hanno dichiarato., non è cambiato nulla rispetto alla stesura precedente, tranne le date di entrata in vigore e durata. Ora, o prima ci prendevano per i fondelli oppure ora si prendono gioco. Ma veramente qualcuno pensa che la cosa vada in porto, con le fortissime opposizioni della Lega , in particolare al nord, dove i loro cittadini pagheranno più imposte in patria? Da crederci quando sarà firmato senza modifiche.
Heinz 3 sett fa su tio
@vulpus Se la Lega è opposizione in parlamento...vedi un po tu.
Dioneus 3 sett fa su tio
Bene ottimo! Fatico però a capire i detrattori, scartati gli immancabili razzisti che proliferano nel cantone. Quando si dilatano i tempi dell'accordo, questi protestano; quando si lavora e si delinea un accordo: questi protestano. Decidetevi, anche perché dovreste arrendervi al fatto che una ramina elettrificata che divide Italia e Ticino non la potete costruire ;)
ziopecora 3 sett fa su tio
@Dioneus la democrazia dei $inistri non cambia. Chi non è sulla loro lunghezza d'onda o non capisce nulla o è razzista. La votazione ha detto che si continua così, quindi dobbiamo accettare l'idea che in Ticino la maggioranza dei residenti siano cittadini esteri, in prevalenza italiani. Alcuni saranno felici di diventare a tutti gli effetti una costola italica in Svizzera, altri lo saranno meno. Fra un paio di decenni la medesima situazione si estenderà al resto del Paese. Vietato lamentarsi, visto che l'abbiamo deciso noi.
Dioneus 3 sett fa su tio
@ziopecora La comprensione di lettura degli esponenti di destra si dimostra invece generalmente limitata :) Ho detto che, a parte gli ovvi commenti e posizioni dei razzisti, sono curioso di sapere cosa vogliono gli altri che alzano gli scudi sia se si fa l'accordo, sia se si congelano le trattative. Forse ti chiedo troppo, ma puoi tentare di esprimerti a riguardo ;)
ziopecora 3 sett fa su tio
@Dioneus non sapevo di essere un esponente della destra. Ma se lo dice Lei, presumo sia La Verità. Il problema è che l'accordo come lo si vorrebbe firmare ora va chiaramente a scapito del nostro Paese e dei nostri interessi. Quello che abbiamo dal 1974, ora non ha più ragione d'essere e andrebbe disdetto unilateralmente da subito. Chiaro che se Lei ha invece l'obiettivo di far entrare la Svizzera fra i membri dell'Unione Europea, questo accordo Le andrà perfettamente bene.
Dioneus 3 sett fa su tio
@ziopecora Non mi pare di sinistra, egregio ;) se non è di destra, tanto meglio. A quanto pare Lei ha più informazioni dei media rispetto alle clausole che verranno firmate: non perda tempo con me e comunichi alla redazione lo scoop, allora. Un caro saluto
ziopecora 3 sett fa su tio
@Dioneus scommettiamo subito una pizzetta che se e quando verranno firmati questi accordi saranno a favore dell'italia e a scapito del Ticino? A dire il vero non è che ci voglia un master in geopolitica per esserne certi.
Heinz 3 sett fa su tio
Quindi non va bene se trovano un accordo, poi non va bene cosa si concorda ma se non si firma l'accordo arriva il normanno che ricorda che si deve approvare quell'accordo già discusdo che però non va bene e anche se andasse bene comunque non va bene perchè etcetcetc... BOH..... è un mondo difficile, felicità a momenti e futuro incerto.....
Dioneus 3 sett fa su tio
@Heinz Infatti i governi fanno bene a tirare dritto, tanto per alcuni rancorosi e/o razzisti comunque ti muovi sbagli
Charlotte Queen 3 sett fa su fb
Ridicoli
Giovanni Gianni 3 sett fa su fb
a parte chi lavora negli ospedali... di prezioso vedo in primis i posti di lavoro che si danno a loro a discapito dei residenti.. e non menatela con i lavori che i ticinesi non vogliono fare, sono le paghe che non sono accettabili..
Luca Nava 3 sett fa su fb
Giovanni Gianni a leggere certi commenti, col senno di poi il Governo italiano avrebbe fatto bene a precettare medici e infermieri italiani. Siete in 4 gatti e neppure avete personale sanitario all'altezza.
Giovanni Gianni 3 sett fa su fb
Luca Nava pur di mantenere il loro posto di lavoro se ne sarebbero fregati del governo italiano. Per quanto concerne il personale medico all'altezza, non sono certo le qualità e i medici italiani a fare la differenza. Il paese di 4 gatti da da mangiare a decine di migliaia di famiglie italiane.. quindi non fare il fenomeno.. PS sei di Bergamo...sul sistema sanitario faresti meglio a stare zitto... e prima di fare il piangina di informo che sono di Brescia e so di cosa parlo..
Giuseppe Casartelli 3 sett fa su fb
Giovanni Gianni 👍👍👍
Moser Lucia 3 sett fa su fb
Giovanni Gianni 👏🏻👏🏻👏🏻
Moser Lucia 3 sett fa su fb
Luca Nava qsti 4 gatti qui offrono lavoro nn solo in Italia ma in tutto il mondo,glielo dice un italiana che è scappata tanti anni fa’ dall Italia per la Svizzera e nn cambierei mai la Svizzera cn nessun paese al mondo👍🏻
Sara Cassani 3 sett fa su fb
Luca Nava tra i 4 gatti il personale sanitario all'altezza c'è! Lavoro nel settore e posso dire che, durante l'emergenza virus, saremmo sopravvissuti senza alcun problema anche senza le migliaia di frontalieri.
Giovanni Gianni 3 sett fa su fb
Sara Cassani ma ci credo... ma fallo capire a questo genere di fenomeni che pensano di essere il meglio del meglio... Anche con qualche dubbio, basta accendere la TV sintonizzarsi su un canale italiano qualsiasi e guardare un attimo i programmi...
Anide Pinco 3 sett fa su fb
Giovanni Gianni neanche quelli vanno bene. Se non sbaglio qualche anno fa all’ente ospedaliero - Ospedale San Giovanni c’era l’infermiere frontaliere che spacciava droga e gestiva il giro dal posto di lavoro.
Patrizia Bruno 3 sett fa su fb
Giovanni Gianni e il numero chiuso per favorire i frontalieri! Detto anche dal dr prof. Cavalli (che può piacere o meno ma lo ha confermato).
Patrizia Bruno 3 sett fa su fb
Luca Nava un pelo azzardata la.sua affermazione. Lo Sta to italiano farebbe cosa buona e giusta a trovare un lavoro ai propri residenti...
Vergo Gnosamente 3 sett fa su fb
Luca Nava , vero....noi non acquistiamo i diplomi alla CEPU
Michele Gasparini 3 sett fa su fb
Luca Nava il fenomeno! 😂😂😂
Graziella Garofalo 3 sett fa su fb
Giovanni Gianni sì ma se io privato devo fare un lavoro in casa mia, ho la possibilità di prendere un operaio che mi costa meno per lo stesso lavoro!!!
Marco Galati 3 sett fa su fb
Luca Nava Scusa, come italiano che vive e lavora in Svizzera devo dire che questi 4vgatti danno lavoro e da mangiare a 70'000 frontalieri, a persone che vivono in uno Stato pieno di debiti, con una delle più alte % di disoccupati. Va bene criticare qualche offesa da parte dei ticinesi ma dire che sono 4 gatti è troppo.
Stefano Piccioni 3 sett fa su fb
Giovanni gianni scusa non capisco. Tu sei un italiano residente in ticino che vorrebbe meno frontalieri italiani? Di questo passo immagino tu sia daccordo con un ticinese nato in Ticino che non vorrebbe qui nemmeno te? Perchè oggi puoi anche pagare le tasse in ticino ma domani potresti metterti in assistenza sottraendo risorse ad altri svizzeri che in Ticino ci sono nati. Siamo al paradosso...
Antonella Martinelli Michelazzo 3 sett fa su fb
Moser Lucia idem anche noi scappati dall'italia e senza nessuna intenzione di tornarci, io lavoro come dipendente e mio marito in proprio, cosa ormai impossibile in Italia alla mia età
Giovanni Gianni 3 sett fa su fb
Stefano Piccioni sono nato e cresciuto qui... mio padre é arrivato in CH negli anni 60..
Stefano Piccioni 3 sett fa su fb
Giovanni gianni ok, avevo letto che vieni da Brescia ma forse mi son sbagliato. Scusa. Ad ogni modo, ripensando a tuo padre, non credi che lui, oggi, avrebbe ottenuto lo stesso trattamento di cui parlo e magari tu non saresti potuto essere così fortunato da nascere e crescere qui?
Giovanni Gianni 3 sett fa su fb
Stefano Piccioni mio padre, a differenza di oggi, é venuto in Svizzera quando il lavoro c'era per tutti e quando i residenti non venivano sostituiti (come oggi) con manodopera estera solo per il costo inferiore... Lui, a differenza di tanti oggi, non ha mai sparlato della svizzera e ha solo ringraziato questo paese per l'opportunità di vita migliore (senza andare a discapito di altri).
Massimo D'Onofrio 3 sett fa su fb
Cerrrrrrto
Dani Dani 3 sett fa su fb
Le promesse italiane regolarmente disattese da questi infami le riservino ai loro ridicoli concittadini che li votano.
Massimo Monzani 3 sett fa su fb
Dani Dani ridicola lo dica a sua sorella
Dani Dani 3 sett fa su fb
Massimo Monzani gliel'ho detto, conferma e ha aggiunto "patetici" 🙂
Elvis Adilaj 3 sett fa su fb
Dani Dani se questi vano a Svizzera tedesca vorrei vedere se al voto andavano 61% si
Massimo Monzani 3 sett fa su fb
Elvis Adilaj ho troppo rispetto per il popolo albanese per prendere sul serio il suo commento o... almeno quello che si capisce .
Stefano Piccioni 3 sett fa su fb
Dani Dani non si capisce bene: chi sono gli infami? Puoi spiegarti meglio?
Elvis Adilaj 3 sett fa su fb
Massimo Monzani e forse non hai capito bene allora,perche le statistice non li scrivo io nemeno li scrive il tuo rispetto per il mio popolo,la verita non si cambia
Dani Dani 3 sett fa su fb
Stefano Piccioni leggi sopra, di esempi ne trovi finché vuoi 🙂
Massimo Monzani 3 sett fa su fb
Elvis Adilaj ma l’italiano s’impara però!
Elvis Adilaj 3 sett fa su fb
Massimo Monzani l'Italiano lo scrivo per rispetto,se vuoi parliamo anche in inglese che e la lingua che si parla in tutto il mondo,non confondere le cosse,dire la verita non vuole dire oddiare,il mio amico sopra il Svizzero parla sempre con esempi
Dani Dani 3 sett fa su fb
Elvis Adilaj sarebbe interessante sapere se nostro amichetto qui sopra parla bene l'albanese quanto tu parli e scrivi bene l'italiano...🤪 Bla bla bla...ecco a cosa mi riferivo. Sono fatti così...non c'è niente da fare 🤣
Stefano Piccioni 3 sett fa su fb
Dani dani sai che c'è il rischio che stai andando contro due articoli della costituzione e altri due del codice penale? Ne vale la pena? Puoi esprimere i tuoi concetti in modo differente, senza denigrazioni. La tua libertà di pensiero non è illimitata e la pagina fb di un quotidiano di informazione non è il far west. Dopodichè, libero di comportarti come credi
Курзио Мона 3 sett fa su fb
... sicuro, entro la fine dell'anno.... quale anno?!?!?
Joseph Cziczo 3 sett fa su fb
Questa è una bella domanda, me lo chiedo anch'io.
Andrea Ronchetti 3 sett fa su fb
?
ziopecora 3 sett fa su tio
Loro lavorano per quelli che gli hanno permesso di arrivare alle loro posizioni attuali. Che sono poi quelli che dell'apertura indiscriminata delle frontiere ci guadagnano non poco. Quelli che ogni giorno invece ci perdono, hanno avuto la possibilità di iniziare a limitare i danni. Ma hanno scelto di continuare ad affondare il Paese. Quindi si va avanti così senza lamentarci.
Mat78 3 sett fa su tio
@ziopecora Esatto!
Marko Vucic 3 sett fa su fb
Ma non avete capito ancora che Ticino a Berna guardano come Lombardia Italy ..
Odille Ravelli Luppi 3 sett fa su fb
Marko Vucic ancora peggio come il sud d Italia!!!
Mat78 3 sett fa su tio
Si, si, certo, come no...ritornello sentito già decine di volte...e poi sempre disatteso.
tazmaniac 3 sett fa su tio
pronti a piegarsi a 90°? Giù le braghe e...buon An(n)ooooo!!!
Hans Peter Stoffel 3 sett fa su fb
Stronzi 😡
Manuel Sanna 3 sett fa su fb
Andrea Zagami
Simone Canepa 3 sett fa su fb
Tommy Hahira 3 sett fa su fb
Posso permettermi di fare una domanda: perché il governo italiano non può creare migliaia di nuovi posti di lavoro in Lombardia e alzare i stipendi? Così la maggior parte di questi frontalieri Lombardi, in futuro potrebbero lavorare in Lombardia! Problema risolto!
Alessio Nesurini 3 sett fa su fb
Tommy Hahira ... e Piemonte
Mariagrazia Cotta 3 sett fa su fb
Tommy Hahira perché non riescono a creare lavoro....in Italia lo ammazzano.....strozzano con le tasse così che le aziende delocalizzano all'estero ....semplice...
Tommy Hahira 3 sett fa su fb
Alessio Nesurini ok sono d’accordo. Però a quanto vedo, il governo italiano non sta facendo assolutamente nulla per creare nuovi posti di lavoro proprio in queste regioni. Anche per dare un po‘ di sollievo al popolo Ticinese e al Ticino!
Tommy Hahira 3 sett fa su fb
Mariagrazia Cotta allora il governo italiano dovrebbe iniziare a lavorare e affrontare seriamente il problema!
Alessio Nesurini 3 sett fa su fb
Tommy Hahira non stanno facendo nulla in generale 🤷‍♂️
Mariagrazia Cotta 3 sett fa su fb
Tommy Hahira e non lo farà mai!!!!mi dispiace...ma è così...l'Italia è ferma
Mariagrazia Cotta 3 sett fa su fb
Tommy Hahira ma se ne frega...semplice...preferisce dare mancette come il reddito di cittadinanza, o di emergenza....o bonus vari.....ma di concreto io non vedo nulla
Antonella Anastasia 3 sett fa su fb
Tommy Hahira perché non fanno in Ticino/Svizzera una legge per cui bisogna pagare tutti lo stesso stipendio a prescindere dal domicilio? Così la gente verrebbe assunta in base al merito e non a quanto poco accetta di prendere. Ricordiamoci che gli stipendi li decidono i datori di lavoro, non i lavoratori..:
Tommy Hahira 3 sett fa su fb
Alessio Nesurini però ricordiamoci che la Svizzera offre un posto di lavoro a più di mezzo milione di italiani e a più di 70 mila Frontalieri Lombardi. La Germania offre un posto di lavoro a più di 600 mila italiani, me compreso. Quanti posti di lavoro offre l’Italia ai cittadini Elvetici e Tedeschi?
Mauro Oldani 3 sett fa su fb
Tommy Hahira in Lombardia oggi se prendi 1500€ al mese sei considerato "privilegiato"...quando per il costo della vita che c'e' oggi in Italia ne servono almeno 2500/3000 al mese per vivere decentemente bene. Il problema e' che in Italia 3000€ al mese li prende un manager. Con i salari svizzeri non ci potra' mai essere paragone, anche se quelli ticinesi sono mediamente i piu' bassi della Svizzera. Ad un residente 2000 franchi non bastano per fare niente, un frontaliere per 2000 franchi corre saltellando sulle mani (specialmente con il cambio €/Chf attuale). I politici lo sanno bene, le aziende altrettanto, e ci marciano a discapito dei cittadini. Come sempre👍
Alessio Nesurini 3 sett fa su fb
Mariagrazia Cotta il bonus monopattino Ahahahah
Mariagrazia Cotta 3 sett fa su fb
Mauro Oldani magari!!!!!!io meno
Mariagrazia Cotta 3 sett fa su fb
Alessio Nesurini ridicolo....come quelli delle bici o delle vacanze.....che vergogna...
Alessio Nesurini 3 sett fa su fb
Antonella Anastasia in questo modo gli stipendi saranno sempre al ribasso Finché ci saranno lavoratori concorrenti che si accontentano della metà del nostro stipendio...
Tommy Hahira 3 sett fa su fb
Mauro Oldani non conosco di preciso i stipendi medi in Lombardia. Io vivo e lavoro a Berlino. Prendo 1600€ netti mensilmente, non sono molti. Ma diciamo che riesco a tirare avanti. Però devo ammettere che a me personalmente mi manca moltissimo la Svizzera. Ci ho vissuto per 36 anni. E nella Svizzera Tedesca nell’azienda Kabel Brugg AG percepivo un stipendio di 5200 franchi netti mensilmente, nel 2006! A Uster invece prendevo 3800 franchi netti mensilmente.
Ugo Colella 3 sett fa su fb
Tommy Hahira E perché Berna non prende in considerazione il Ticino ? Abbiamo l'impressione che questa regione della svizzera sia abbandonata dal resto del paese.
Antonella Anastasia 3 sett fa su fb
Alessio Nesurini giusta osservazione. La legge dunque dovrebbe fare in modo che gli stipendi debbano essere adeguati al costo della vita della nazione in cui si lavora. Se si chiudono delle frontiere verrà a mancare la manodopera. I politici devono regolarizzare questo far west ma quando il politico è anche un imprenditore il conflitto di interessi è grosso... i valori etici se ne vanno a quel paese e conta solo il guadagno (sulla pelle della gente).
Tommy Hahira 3 sett fa su fb
Ugo Colella questo mi dispiace. Perché amo e adoro il Ticino e adoro il popolo Ticinese. A rimetterci alla fine siete voi, ingiustamente!
Mauro Oldani 3 sett fa su fb
Tommy Hahira la CH tedesca e' un altro mondo. E' costosa, ma con gli stipendi mediamente percepiti si vive bene. In Lombardia, lo stipendio medio non supera i 1300/1400€ mensili ma la cosa peggiore e' che non sta aumentando con gli anni, diminuisce. E' pieno di giovani e neolaureati che percepiscono poche centinaia di Euro al mese, se hanno la fortuna di essere retribuiti, e ce ne sono sempre di piu'. I lavoratori che aumentano sono solo quelli malpagati. L'Italia e' destinata alla cosiddetta decrescita "felice", tra non molto fara' parte dei cosiddetti paesi del secondo mondo. Personalmente me ne sono andato anni fa, e non tornerei per nessuna ragione.
Tommy Hahira 3 sett fa su fb
Mauro Oldani si ti capisco perfettamente. Io giù in Calabria ho lavorato in un Hotel a stelle per 3 mesi. 7 giorni su 7 / 8 ore al giorno per miseri 500€ di stipendio al mese. Alla Cosmint di Olgiate Comasco mi avevano offerto un stipendio di 1300€ netti mensilmente. Alla fine ho deciso di andarmene a Berlino. Dove al momento mi trovo abbastanza bene, anche perché il costo della vita non è così alto fortunatamente.
Biscozzo Marlen 3 sett fa su fb
Tommy Hahira al prossimo lockdown mi auspico quindi che si riescano a trovare abbastanza medici e infermieri svizzeri per coprire il fabbisogno Ticinese. Oltre al fatto che vorrei sottolineare che se le imprese non fossero salassate dai costi fissi esorbitanti in Ticino sarebbe più semplice dare lavoro ai propri concittadini. Il problema non è solo dovuto alla mancanza di lavoro in Italia ma da una politica economica sfavorevole ad avere un equità fra lavoratori svizzeri e Italiani.
Gabriele Testi 3 sett fa su fb
Ci sono anche territori in gamba... https://www.regione.emilia-romagna.it/patto-per-il-lavoro/notizie/in-evidenza/numeri-record-per-lemilia-romagna-disoccupazione-scesa-al-4-8-e-tasso-di-occupazione-al-71-3-il-piu-alto-nel-paese
Chantal Pura 3 sett fa su fb
Antonella Anastasia perchè quando c’era da votare sul salario minimo, è stato votato di no! Assurdo!!
Luca Iacovo 3 sett fa su fb
Io invece vorrei scendere in ticino a lavorare nella ristorazione, ed a pagare le tasse mensilmente come ogni cittadino locale.
Roberto Oliboni 3 sett fa su fb
Cristina Santoro 3 sett fa su fb
basta che non sia a discapito del Ticino e dei suoi residenti
Alessio Nesurini 3 sett fa su fb
Cristina Santoro ma sicür
Cristina Santoro 3 sett fa su fb
Alessio Nesurini ecco appunto
Silvia Soverna 3 sett fa su fb
Cristina Santoro tranquilla che se ci pensa conte non sarà certo a favore degli italiani...
Luisa Brugnetti 3 sett fa su fb
Cristina Santoro questo di sicuro
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-23 09:54:50 | 91.208.130.86