GLRM
CANTONE
06.09.2020 - 11:140

Cambio al vertice dei Giovani Liberali Radicali del Mendrisiotto

Emanuele Rusconi è stato ora eletto in qualità di Presidente

VACALLO - Un cambio di timone, ma senza cambiare rotta. È così che è stato introdotto il rinnovo delle cariche dei Giovani Liberali Radicali del Mendrisiotto. 

Matteo Lordelli, eletto due anni fa alla presidenza, ha lasciato il proprio incarico per permettere l'ingresso a nuovi membri. «Ufficio Presidenziale e Assemblea hanno ringraziato Matteo Lordelli per la sua dedizione e il lavoro svolto fino a ora» comunica il gruppo in una nota odierna.

Il nuovo Presidente, eletto all'unaniminità, è Emanuele Rusconi, che ricopriva precedentemente il ruolo di Vicepresidente, e che fa parte del consiglio comunale di Stabio.

Martina Arizanov, Candidata al consiglio comunale di Mendrisio, è stata invece nominata in qualità di Vicepresidente, mentre Alessandra Tagliabue, candidata al consiglio comunale di Stabio, ricoprirà ora il ruolo di segretaria.

Per quanto concerne gli obbiettivi per l'anno in corso, riguardano principalmente le elezioni comunali, i rapporti sul territorio, e il miglioramento delle sinergie con i Giovani Liberali Radicali Ticinesi.

«Auguriamo ai nuovi membri dell’Ufficio Presidenziale un in bocca al lupo per poter perseguire i loro obiettivi» conclude il comunicato.

L’ufficio Presidenziale di GLRM sarà ora composto da:

Presidente: Emanuele Rusconi (1995, Stabio) 

Vice Presidente: Martina Arizanov (1997, Ligornetto) 

Vice Presidente: Andrea Rainone (1995, Melano)

Segretaria: Alessandra Tagliabue (1995, Stabio) 

Cassiere: Gabriele Medici (1996, Chiasso) 

 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-21 05:34:39 | 91.208.130.86