Ti Press
CANTONE
18.05.2020 - 16:480

«Governo senza responsabilità sociale, è sconcertante»

Unia e Ocst criticano la mancata discussione di un piano sociale per i dipendenti di Lugano Airport.

LUGANO - La decisione del Governo cantonale di non partecipare alla discussione di un piano sociale a favore dei dipendenti di Lugano Airport, che dal primo giugno si ritroveranno senza lavoro, è «assurda e sconcertante». Unia e Ocst prendono posizione e criticano il Consiglio di Stato per il suo tentativo di «non assumersi le proprie responsabilità e di scaricare sul personale incolpevole le gravi conseguenze di questa decisione». Nella speranza che ora, almeno il Gran Consiglio, agisca diversamente.

Responsabilità che è innanzitutto sociale: «Quella che viene chiesta a tutti i datori di lavoro quando decidono di attuare una ristrutturazione o sono costretti a chiudere con conseguenze su lavoratrici e lavoratori. Ed è quella che si assumono i datori di lavoro, quelli seri che hanno a cuore i propri collaboratori. Ma è anche quella che ci si attenderebbe dall’autorità politica», rilevano i due sindacati.

Il Governo si era giustificato sostenendo che non esiste una base legale che imponga o consenta al Cantone di finanziare i piani sociali. Ma Unia e Ocst rilanciano: «Dov’era la preoccupazione sulla “base legale” quando il CdA ha inoltrato disdetta ai suoi dipendenti senza rispettare i termini previsti dal CCL? Dov’era la “base legale” nell’inoltrare una “disdetta cautelativa” sostenuta proprio dal rappresentante del Governo ticinese nel CdA?».

Il Cantone Ticino - ricordiamo - ha infatti una partecipazione in LASA (seppur minima, 12.5%) ed è rappresentato anche da un Consigliere di Stato, il capo del DT Claudio Zali.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-10 15:24:02 | 91.208.130.85