tipress
CANTONE
10.07.2019 - 12:190

Taglio dell'indennità di economia domestica, le critiche del VPOD

Il Sindacato deplora il taglio della remunerazione per i dipendenti della Città Lugano meno pagati e con figli a carico

LUGANO - Il Sindacato VPOD Ticino prende atto «con rammarico» che a partire dal mese di luglio 2019 il Municipio di Lugano sopprimerà l'indennità di economia domestica per i dipendenti con figli a carico fino a 15 anni, che hanno uno stipendio fino a 90'000 franchi annui (grado d'occupazione al 100%).

«La soppressione dell'indennità economia domestica di circa 150 franchi mensili - sottolinea il VPOD - ridurrà la remunerazione delle categorie meno pagate della Città di Lugano, 338 dipendenti con figli a carico, determinando un abbassamento dell’importo salariale annuo di 566'000 franchi».

Il Sindacato ricorda che, unitamente all’assemblea del personale, aveva chiesto come compromesso di rendere l'indennità di economia domestica maggiormente mirata per i bassi redditi. «Purtroppo - prosegue - la maggioranza di centro-destra del Consiglio comunale di Lugano il 12 novembre 2018 ha respinto un emendamento del Partito socialista volto a mantenere l'indennità di economia domestica fino a 70'000 franchi di stipendio a tempo pieno, emendamento che riprendeva la richiesta del personale».

In seguito nel mese di dicembre 2018 il Sindacato e la commissione del personale della Città avevano «invano» chiesto al Municipio di Lugano di aspettare la revisione delle classificazioni salariali prima di sopprimere l'indennità di economia domestica. Il Sindacato VPOD deplora quindi quella che definisce una «mancanza di riguardo sociale verso i dipendenti della Città meno remunerati e con figli a carico» (che sono in gran parte donne) e invita il Municipio di Lugano a rimediare a questo passo sbagliato, decidendo al più presto una gratifica straordinaria per questi dipendenti valida dal mese di luglio 2019 fino alla fine del 2020.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-15 14:54:31 | 91.208.130.86