Ti Press (archivio)
Raoul Ghisletta
ULTIME NOTIZIE Ticino
AGNO
47 min
«L’aeroporto può cambiare rotta»
LOSONE
2 ore
Licenziato dalla Agie: «Ora a 58 anni cosa faccio?»
RIVIERA
3 ore
Fiamme all'esterno di un deposito a Cresciano
CANTONE
4 ore
«Il caso Kering faccia scuola, servono condizioni quadro»
CANTONE
5 ore
Riforma fiscale, il messaggio del Governo entro l'estate
LUGANO
5 ore
Sciopero delle donne, "semaforo verde" dal Municipio
CANTONE
5 ore
«Le strutture logistiche resteranno, ma saranno ridimensionate»
LUGANO
6 ore
«Quel semaforo deve restare in versione cantiere?»
CANTONE
6 ore
Radio Ticino, problemi tecnici risolti
MASSAGNO
6 ore
Nuova viabilità vicino alla Migros
CANTONE
6 ore
Dipendenti pubblici: «Alta guardia sindacale sulle trattative»
LUGANO
6 ore
Nuova vicedirettrice per il Liceo cantonale di Lugano 2
MELIDE
8 ore
500 indiani in visita alla Swissminiatur
CANTONE
9 ore
L'ACS ricorda Lauda, poi aggiunge: «Non demonizziamo il trasporto in auto»
CANTONE
9 ore
Consegnati i Master 2019 della Supsi
LUGANO
19.04.2019 - 10:190

Piazza Luini o parcheggio Luini?

Da due anni si studia una soluzione contro gli stalli abusi davanti alla Chiesa degli Angioli. Un'interrogazione chiede ora di agire in modo concreto

LUGANO - Oltre due anni fa (il 13 marzo 2017) alcuni consiglieri comunali dell'area rossoverde luganese avevano inoltrato un’interrogazione sostenendo che «Piazza Luini, sita davanti alla Chiesa degli Angioli, deve essere valorizzata e non abbruttita da auto posteggiate». Due anni dopo, nonostante il Municipio avesse indicato (giugno 2017) che la soluzione della posa dei cippi mobili con videosorveglianza e la pedonalizzazione della Piazza fossero in fase di studio, la situazione non sembra essere cambiata.

Di conseguenza, Raoul Ghisletta, Nicola Schönenberger, Simona Buri, Jacques Ducry, Demis Fumasoli e Carlo Zoppi tornano alla carica per chiedere all'esecutivo cittadino se sia a conoscenza dei frequenti posteggi abusivi in Piazza Luini e del fatto che la polizia non può essere sempre presente. Inoltre viene domandato se intenda far posare dei cippi per limitare l’accesso ai soli autorizzati al carico e scarico.

 

 

 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-22 21:32:37 | 91.208.130.87