Archivio Keystone
Economia
26.09.2019 - 16:520

La DMC si riorganizza, anche a Mezzovico

Non ha portato a risultati concreti la procedura di consultazione avviata lo scorso agosto

MEZZOVICO - La Direct Mail Company, azienda presente anche a Mezzovico e meglio nota come DMC, procederà a una riduzione dei posti di lavoro. Avrà dunque luogo la riorganizzazione annunciata lo scorso agosto, come scrive oggi ill sindacato Transfair. Nell'ambito della recente procedura di consultazione non è infatti stato possibile ottenere risultati concreti.

Il sindacato deplora il fatto che DMC «riduca i posti di lavoro di persone che dipendono da un reddito supplementare per potersi mantenere» si legge in una nota.

Le parti si sono però accordate su un piano sociale che «contiene elementi volti a garantire la riduzione dei posti di lavoro nel modo più socialmente sostenibile possibile».

A livello nazionale i provvedimenti previsti da DMC potrebbero interessare fino a 3'370 collaboratori. Sarà toccata - lo ha detto Nadia Ghisolfi alla RSI - anche la sede di Mezzovico.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-10 20:21:21 | 91.208.130.87