Cerca e trova immobili

LUGANOTentano un furto in una casa, arrestati

26.09.23 - 11:28
In manette nel Luganese due uomini di 34 e 19 anni che avevano provato a introdursi in un'abitazione ad Agno.
Foto TiPress
Fonte Comunicato Polizia cantonale
Tentano un furto in una casa, arrestati
In manette nel Luganese due uomini di 34 e 19 anni che avevano provato a introdursi in un'abitazione ad Agno.

LUGANO - Due persone di origine marocchina soggiornanti nel Mendrisiotto sono stati arrestati nei giorni scorsi con l'accusa di furto. Si tratta di un 34enne e di un 19enne.

Il fermo è stato reso possibile grazie alla segnalazione di un cittadino: i due si erano infatti introdotti nella sua abitazione di Agno prima di darsi alla fuga. Il successivo dispositivo ha portato all'arresto da parte di agenti della Polizia Città di Lugano.

I due sono inoltre stati trovati in possesso di refurtiva (denaro contanti e oggetti di valore). 

I contestuali accertamenti effettuati dagli inquirenti della Polizia cantonale hanno quindi permesso di determinare una responsabilità degli arrestati in almeno tre furti senza scasso nei veicoli. Ulteriori approfondimenti dovranno stabilire una loro responsabilità in altri furti, sia nelle abitazioni sia all'interno delle automobili.

L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Zaccaria Akbas. 

Per evitare sgradite sorprese, la Polizia cantonale ricorda nuovamente l'importanza di non lasciare in mostra all'interno della propria vettura oggetti di valore (apparecchi elettronici, borse, portafogli, contanti e quant'altro) e di chiudere sempre il proprio veicolo (finestrini compresi) anche se ci si allontana per dei brevi intervalli di tempo. 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE