Immobili
Veicoli

LOCARNOPestaggio a Locarno, scatta l'inchiesta penale

09.12.21 - 19:31
Lo conferma la Polizia cantonale. Le indagini dovranno chiarire la dinamica e procedere all'identificazione degli autori
Tipress (foto d'archivio)
Pestaggio a Locarno, scatta l'inchiesta penale
Lo conferma la Polizia cantonale. Le indagini dovranno chiarire la dinamica e procedere all'identificazione degli autori
Le ipotesi di reato emerse fino a questo momento sono quelle di aggressione, subordinatamente lesioni semplici, subordinatamente vie di fatto

LOCARNO - Si apre l'inchiesta penale sul pestaggio avvenuto a Locarno nella tarda serata di sabato scorso. Lo conferma, in una breve nota diramata questa sera, la Polizia cantonale.

Le ipotesi di reato emerse fino a questo momento, si legge nel comunicato, sono quelle di aggressione, subordinatamente lesioni semplici, subordinatamente vie di fatto. Le indagini dovranno in particolare stabilire quale sia stata l'esatta dinamica della lite e procedere quindi a identificare gli autori.

I fatti, lo ricordiamo, sono avvenuti attorno alle 23 di sabato, nei pressi di Piazza Grande. Ad avere la peggio è stato un ragazzo di 18 anni, appena compiuti, che - stando al racconto del padre - ha rimediato calci e pugni dopo essere intervenuto per sedare un alterco tra altri due giovani. A seguito del pestaggio, il Municipio ha annunciato (nella giornata di martedì) l'intenzione di rafforzare sin da subito il pattugliamento nella zona, «in particolare - ha spiegato a Tio.ch/20minuti il capo dicastero Sicurezza, Pierluigi Zanchi - durante le notti del venerdì e del sabato, con agenti della polizia comunale e in accordo con la Cantonale».

NOTIZIE PIÙ LETTE