Ti Press
LUGANO
10.08.2021 - 16:000
Aggiornamento : 17:30

Colpito da arresto cardiaco, Borradori in condizioni critiche

Il Cardiocentro precisa che la prognosi è «estremamente riservata». Un ulteriore aggiornamento è previsto per le 18.00.

Il sindaco di Lugano ha avuto un malore mentre faceva jogging a Vezia. Il Municipio si stringe attorno a lui e alla sua famiglia.

LUGANO - Il Cardiocentro di Lugano ha confermato nel pomeriggio il ricovero di Marco Borradori, avvenuto in seguito a un arresto cardiaco occorso, poco prima delle 13, durante un allenamento di jogging a Vezia.

Il 62enne è stato immediatamente preso a carico dal team multidisciplinare del Cardiocentro e, dopo aver definito un bilancio cardiaco, è stato messo rapidamente a beneficio di assistenza cardiaca meccanica.

Le condizioni del sindaco di Lugano sono apparse da subito critiche e la prognosi è tuttora «estremamente riservata», scrive il Cardiocentro in una nota. Un aggiornamento sulle sue condizioni di salute è previsto intorno alle ore 18.00 di oggi.

Nel frattempo, attraverso un comunicato stampa, il Municipio di Lugano ha voluto stringersi attorno al sindaco e alla sua famiglia, esprimendo «profondo sgomento e grande tristezza» per il ricovero del 62enne al Cardiocentro.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-27 03:34:48 | 91.208.130.89