Con 121'985 euro alla frontiera
Guardia di finanza
CONFINE
22.03.2021 - 06:580
Aggiornamento : 23.03.2021 - 12:40

Con 121'985 euro alla frontiera

Due cittadini italiani sono stati intercettati con tale somma mentre attraversavano il confine italo-svizzero

COMO - Dalla Germania erano diretti in Italia. E alla frontiera italo-svizzera avevano dichiarato di viaggiare senza denaro contante. Ma nei loro bagagli personali sono stati trovati complessivamente 121'985 euro, prevalentemente in banconote da cinquecento euro.

Si tratta di due cittadini italiani che sono stati intercettati mentre nelle scorse ore attraversavano il valico autostradale di Brogeda. I due avevano con sé rispettivamente 53'350 euro e 68'635 euro, come si evince da una nota congiunta dell'Agenzia delle accise, dogane e monopoli e della Guardia di finanza del Gruppo di Ponte Chiasso.

Nell'ambito del controllo volto a contrastare il traffico transforntaliero di valuta, sono così stati sequestrati complessivamente 51'000 euro.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-01 03:02:54 | 91.208.130.85