ULTIME NOTIZIE Ticino
CHIASSO
6 ore
Un corteo contro le frontiere che uccidono
Dal Palapenz fino alla dogana, diversi giovani hanno voluto dire basta a un modello di società «sempre più spietato, disumano e schiavista»
CANTONE
7 ore
Rosso di sera... bel tempo si avvera
Le prossime giornate saranno contraddistinte da cieli generalmente sereni. In montagna ci sarà qualche nuvola in più e non mancherà il vento
CANTONE
8 ore
Per le Comunali nasce "TIResidenti. Il Movimento"
L'obiettivo del fondatore Stefano Introzzi è risolvere all'interno delle istituzioni i problemi «con soluzioni concrete e senza la propaganda che accomuna gli altri partiti politici»
MENDRISIO
10 ore
Processioni storiche, la prossima è la settimana decisiva
In Colombia verranno valutate le candidature per entrare a far parte del Patrimonio immateriale dell'Unesco. Due quelle che provengono dalla Svizzera
LUGANO
10 ore
«Lo stabile ARL passi in mani pubbliche»
A chiederlo è l'Associazione cittadini per il territorio di Viganello: «È un luogo storico, da proteggere»
POSCHIAVO (GR)
12 ore
Rubò orologi, fermato quattro mesi dopo
Il 35enne romeno è stato fermato dalle Guardie di confine a Castasegna
FOTO
MESOCCO (GR)
14 ore
In galleria uno scontro frontale
A causa del violento impatto, un'auto con targhe ticinesi si è rovesciata sul tetto
FOTO
RIVIERA
14 ore
Va a fuoco una ruota dell'auto
Le fiamme sono state spente dai poliziotti con un estintore
MESOCCO (GR)
15 ore
Incidente in galleria, disagi sull'A13
Il tunnel è stato chiuso in entrambe le direzioni. Gli automobilisti sono invitati a seguire la deviazione
LUGANO
17 ore
C’è un nuovo Movimento in città
Due ex Ppd alla base: Domenico Barletta presidente, Giovanni Albertini vice
FOTO E VIDEO
ACQUAROSSA
1 gior
Schianto a Motto, lo salva il guardrail
Ha rischiato tantissimo l'automobilista protagonista dell'incidente avvenuto in Valle di Blenio: se la protezione avesse ceduto, il suo veicolo sarebbe precipitato nel fiume Brenno
FOTO E VIDEO
TESSERETE
1 gior
Esce di casa e precipita in un burrone, ferito un anziano
L'uomo è stato recuperato dell'Unità di Intervento Tecnico dei pompieri di Lugano
CANTONE
1 gior
«Altri soldi per il Pardo? Solo risparmiando in altri settori culturali»
La Lega dei Ticinesi pone le proprie condizioni per appoggiare la richiesta di aumento del contributo cantonale decisa dal Consiglio di Stato
LOCARNO
23.01.2014 - 14:290
Aggiornamento : 20.11.2014 - 09:24

È Locarno la città più digitalizzata della Svizzera italiana

Carla Speziali: "È un onore. Mi congratulo con i nostri imprenditori"

LOCARNO – In una cerimonia organizzata presso il municipio di Locarno, la località in riva al Lago Maggiore è stata premiata ieri come città più digitale della regione "Svizzera italiana". Samuel Leiser, portavoce di Google Svizzera, ha illustrato i criteri di assegnazione e consegnato il premio "eTown 2013" a Carla Speziali.

 

Per la prima volta in assoluto, Google Svizzera assegna ai comuni e alle città più digitali delle tre regioni linguistiche del nostro Paese il premio Google eTown Award 2013. Questo riconoscimento è conferito alle città in cui le aziende hanno compreso meglio di altre la rilevanza di internet per le proprie attività commerciali, contribuendo così al ruolo della Svizzera come paese propulsore dell’economia e dell’innovazione.

 

Il Sindaco Carla Speziali non ha potuto che rallegrarsi per il riconoscimento ottenuto: “E‘ un onore per me ricevere questo riconoscimento che premia l’innovazione delle nostre Piccole e Medie Imprese particolarmente attive nell’utilizzare internet e le tecnologie moderne. Questa modalità di lavoro orientata al futuro, ne siamo convinti, aiuterà le nostre imprese nella crescita e nel successo all’interno dei rispettivi mercati, garantendo un prospero futuro al loro settore, ai lavoratori e alla nostra Città. Mi congratulo quindi con i nostri imprenditori per aver colto l’opportunità delle nuove tecnologie accrescendo la loro competitività e li ringrazio a nome della cittadinanza per il loro dinamismo. La Città di Locarno è particolarmente vicina al settore imprenditoriale in quanto lo ritiene fondamentale per lo sviluppo della Regione. Ricordo ad esempio gli importanti investimenti effettuati nella zona industriale sul Piano di Magadino dove auspichiamo poter presto accogliere nuove realtà imprenditoriali.”

 

L’"eTown Award" alle città più digitali della Svizzera - Nell’ambito di un’iniziativa che ha coinvolto tutta Europa, nel 2013 le città svizzere più digitalizzate sono state premiate per la prima volta con il titolo di "eTown". Il premio va alle località in cui le aziende hanno spostato in rete in modo più rapido e deciso le proprie attività commerciali, di vendita e marketing.

 

Un recente studio realizzato in collaborazione con ICT Switzerland ed Econlab ha dimostrato che in Svizzera e nelle altre economie sviluppate il grado di digitalizzazione è un fattore di competitività sempre più importante e il potenziale di crescita che internet rappresenta per l’economia svizzera e le PMI è molto rilevante.

 

Per comprenderne l’importanza, basta pensare che attorno alla rete si concentra il 5,6% del PIL svizzero, ovvero circa 32,2 miliardi di franchi. Maggiore digitalizzazione significa quindi più crescita economica, meno disoccupazione e un maggiore potenziale di innovazione.

 

Maggiori informazioni sull’iniziativa "eTown" all'indirizzo www.google.ch/ads/stories

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-08 02:02:41 | 91.208.130.87